Le soluzioni Siemens per la mobilità elettrica a MoTechEco 2012

Siemens Main Sponsor della quinta edizione del Salone

 

COMUNICATO STAMPA – Roma, 08 maggio 2012 – In occasione di MoTechEco – il Salone della Mobilità sostenibile che mette in contatto le imprese del settore, i consumatori e i rappresentanti delle amministrazioni pubbliche in programma dall’08 al 10 maggio 2012 presso l’Aranciera del Semenzaio di San Sisto nel cuore di Roma – la Divisione Smart Grid di Siemens Italia presenta il proprio portfolio di soluzioni per la mobilità elettrica.

 

Siemens mira a un concreto miglioramento della qualità della vita dei cittadini e alla sostenibilità delle aree urbane attraverso lo sviluppo di soluzioni capaci di migliorare le infrastrutture elettriche e applicazioni in grado di gestire la partecipazione attiva dei consumatori al mercato elettrico, a favore della mobilità sostenibile e dell’integrazione tra smart grid e smart building.

 

Tra le principali iniziative messe in atto in questo ambito, particolare rilievo viene assunto dai progetti volti ad aumentare la sinergia tra il settore elettrico e quello dei trasporti, per dare vita – grazie ai veicoli elettrici – a un nuovo modello di mobilità eco-sostenibile.

 

Affinché questo sia possibile è indispensabile che i processi di ricarica dei veicoli siano integrati con la gestione della rete.

Va in tale direzione il progetto “e-mobility Italy” di Enel e Smart, di cui Siemens è partner tecnologico per lo sviluppo dell’Operation Center, cioè il sistema di gestione dell’infrastruttura di connessione alla rete delle auto elettriche, i contratti, i servizi, compresi quelli dedicati agli utenti, e il controllo della rete.

Le soluzioni Siemens saranno presentate anche il giorno di apertura, alle 10.30, da Stefano Andreotti, Head of Infrastructure & Cities, Public Sector di Siemens Italia, che interverrà alla Notizie per la stampa Siemens Italia Communications & Government Affairs V.le Piero e Alberto Pirelli, 10 20126 Milano Tel. 02 2436.4709 Tavola Rotonda inaugurale dal titolo “La benzina oltre i due euro, è ancora un lusso l’alimentazione alternativa?”.

 

Le soluzioni per la mobilità elettrica fanno parte del Portfolio Ambientale di Siemens. Nell’anno fiscale 2011, il fatturato derivante da tale Portfolio ha registrato un totale di circa 30 miliardi di Euro, attestando Siemens quale primo fornitore al mondo di tecnologie ecofriendly. Nello stesso periodo, i prodotti e soluzioni hanno permesso ai clienti di ridurre le proprie emissioni di gas serra di quasi 320 milioni di tonnellate, una cifra pari al totale delle emissioni di CO2 prodotte ogni anno da Berlino, Delhi, Hong Kong, Istanbul, Londra, New York, Singapore e Tokyo.

 

# # #

 

Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali al mondo che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica e internazionalità, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 360.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2010/2011 con un fatturato di 73,5 miliardi di Euro e un utile netto di 7 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2010/2011 con fatturato e ordini a 2,5 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale.

www.siemens.it

 

Il Settore Infrastructure & Cities (Monaco, Germania) è fornitore mondiale di tecnologie sostenibili per le aree metropolitane e per le loro infrastrutture. Il Settore, con circa 87.000 collaboratori, offre soluzioni per la mobilità integrata e per la distribuzione efficiente dell’energia, tecnologie per gli edifici e per la sicurezza, applicazioni smart grid e prodotti di bassa e media tensione. Infrastructure & Cities comprende le Divisioni Rail Systems, Mobility and Logistics, Low and Medium Voltage, Smart Grid, Building Technologies e Osram AG.

www.siemens.it/infrastructure-cities

 

La Divisione Smart Grid di Siemens (Norimberga, Germania) è fornitore mondiale di prodotti e soluzioni per lo sviluppo delle reti intelligenti. Per rispondere al crescente bisogno di energia, le reti di trasmissione e distribuzione devono non solo garantire l’integrazione delle fonti di produzione tradizionali e rinnovabili, ma anche assicurare flussi bidirezionali di energia e di comunicazione. Le reti intelligenti rendono possibili la generazione e l’utilizzo di energia in modo più efficiente e su richiesta e garantiscono una partecipazione attiva e capillare di produttori e consumatori al mercato energetico. Contribuiscono, nel contempo, all’elettrificazione dei sistemi ferroviari, alla fornitura di energia agli impianti industriali, alle infrastrutture e alle città intere.

www.siemens.com/smartgrid

 

Per ulteriori informazioni:

Business

Press Silvia Sala, Cristiana Rovelli

siemens@bpress.it

tel + 39.02.72585.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *