Sviluppato un Microscopio Ottico ultrapotente

Pare sia stato realizzato da alcuni ricercatori britannici, dell’Università di Manchester, un super Microscopio Ottico, molto più potente di quelli attualmente utilizzati in quanto dotato di una risoluzione elevatissima. I classici microscopi ottici, hanno una risoluzione massima di un micron, mentre con questa nuova tecnologia, i ricercatori pare abbiano potuto vedere oggetti fino a 20 volte più piccoli.

Ciò pare sia dovuto all’impiego di una microsfera trasparente, una particella sferica, alla quale è stato dato il compito di catturare e amplificare immagini ottiche virtuali, andando a correggere le diffrazioni ottiche che si svilupperebbero. Il microscopio ottico poi amplifica le immagini dando la possibilità di osservare la struttura delle cellule vive ed anche il comportamento dei virus.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *