Chi siamo

Sono un ingegnere dei materiali, libero professionista e con un passato di ricerca nell’università e in aziende del Salento, la terra che mi ha dato i natali e che mi riempie continuamente di gioia e di voglia di vivere. Ho realizzato questo sito dapprima per hobby, poi ho deciso di farmi aiutare da validi collaboratori creando una vera e propria redazione che analizza e propone gli articoli e tutto quello che c’è di tecnologico in rete.  Ho studiato all’Università degli studi di Lecce frequentando il corso tradizionale e la successiva specializzazione. Dopo la laurea ho vinto una borsa di studio in materiali compositi per un master post laurea ed ho avuto due contratti di ricerca nella sopra citata materia ed in materiali tecnologicamente avanzati per applicazioni nei beni culturali. La mia formazione e i miei anni di ricerca all’università dopo la laurea hanno fatto sì che lo spirito del ricercatore rimanesse intatto ed è per questo motivo che, nonostante faccia la libera professione, ho realizzato questo sito web: in questo modo posso continuare ad esprimere la mia passione verso tutto ciò che è tecnologico e verso le cose in cui mi sono specializzato. In campo aziendale ho lavorato nel settore degli adesivi industriali ed ho avuto modo di interfacciarmi con aziende importanti (Bayer e Geox tra le più importanti). Ho avuto modo di sperimentare nuovi materiali e nuove combinazioni per ottenere in laboratorio prodotti sempre più performanti e di ottima qualità (per fortuna con buoni risultati…). Ora ho scelto di fare la libera professione ma dentro di me sono e sarò sempre un ricercatore e se ora state leggendo queste pagine significa che forse ci sto riuscendo…

Lo staff:

Stefano De Mitri – Ingegnere dei materiali, libero professionista, specializzato nei materiali polimerici, compositi e nanocompositi ed in particolare nei materiali per applicazioni protettive nel campo dei beni culturali. Vincitore di due contratti di ricerca dal titolo “Materiali compositi innovativi a matrice termoplastica per lo stampaggio rotazionale” eProtezione, consolidamento e pulitura di materiali lapidei caratteristici della regione Puglia: sperimentazione di prodotti a basso impatto ambientale e monitoraggio dei trattamenti”. In passato ho ricoperto il ruolo di responsabile del settore ricerca e sviluppo per la Eurokoll S.r.l., azienda specializzata nel settore adesivi industriali. Collaboro con i portali ilsostenibile.it e mgenergy.it nella stesura di nuovi articoli sulle energie rinnovabili.

Marco De Mitri – Laureato in ingegneria civile presso il Politecnico di Bari e specializzato in pianificazione dei trasporti. Responsabile anche del sito marcodemitri.it, portale di approfondimenti tecnici, riflessioni  personali e colloqui con esperti in tema di mobilità sostenibile, sicurezza ed educazione stradale, soluzioni tecnologiche ed organizzative innovative per il trasporto pubblico e privato

Lucia Calò – Laureata in Tecnologie e materiali per il restauro con una tesi dal titolo “Sviluppo e caratterizzazione di nanocompositi fotopolimerizzabili come potenziali protettivi”. Si occupa dei nano compositi ibridi e delle applicazioni tecnologiche nel campo dei beni culturali. E’ anche la responsabile per la pubblicità e i contatti di questo sito

Valentina Vergari – Ingegnere, libero professionista, si occupa di energie rinnovabili ed ambiente. Ha conseguito esperienza nei settori della depurazione delle acque, delle bonifiche, della valutazione di impatto ambientale, della certificazione ambientale, e delle energie rinnovabili. Responsabile del sito ilsostenibile.it (portale sulle energie rinnovabili) ed mgenergy.it (realizzazione chiavi in mano di impianti fotovoltaici, minieolici, e interventi di risparmio energetico)

Il sito non costituisce testata giornalistica, non ha, comunque, carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Il materiale del sito può essere liberamente utilizzato da istituzioni, scuole, ed enti no-profit. Per altri usi, vige l’attuale legge sul copyright.