Nuova potentissima tempesta solare rivolta direttamente sulla Terra – maggio 2012

Nelle prossime ore la Terra sarà molto probabilmente sotto l’attacco di una tempesta solare molto potente: lo affermano gli scienziati della Nasa, che sostengono la loro teoria osservando la grande macchia solare AR 1476.

Secondo indiscrezioni, gli scienziati l’avrebbero definita un vero e proprio mostro a causa delle sue gigantesche dimensioni.

Addirittura è talmente grande da poter essere osservata quasi a occhio nudo, producendo un brillamento di classe M5.

Sono attese nei prossimi giorni espulsioni di massa coronale e alcune particelle del sole potrebbero raggiungere la magnetosfera terrestre provocando le tempeste geomagnetiche,ma anche le aurore polari, dai colori sfavillanti.

AR1476 sembra dunque in procinto di generare qualcosa di ancora più forte. Fra circa tre giorni quest’area sarà al meridiano centrale del Sole e le eruzioni solari saranno rivolte direttamente verso la Terra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *