Fotovoltaico “in due soli click”: in arrivo le nuove procedure previste dal decreto “Taglia Bollette”

fotovoltaico in 2 soli click

Il ministro Guidi ha appena firmato il decreto previsto nel “Taglia bollette”. Il nuovo decreto riduce e semplifica notevolmente le pratiche per la realizzazione, connessione e allaccio di impianti fotovoltaici di potenza non superiore a 20 kW, installati aderenti o integrati sui tetti degli edifici. In questo modo saranno incentivati i cittadini nella realizzazione di impianti fotovoltaici grazie a procedure più snelle e dunque meno costose grazie allo scambio di informazioni tra Comune e Gse. Obiettivo prioritario è semplificare a tal punto da ottenere la completa realizzazione e emessa in esercizio dell’impinato fotovoltaico “in due soli click”.

L’utente dovrà utilizzare un apposito portale telematico dove comunicherà con un click l’inizio dei lavori e, successivamente, la fine degli stessi con il secondo click. Delle eventuali pratiche GSE, terna e comune se ne occuperà il Gestore di Rete interfacciandosi direttamente con essi e inviando loro il modello unico compilato dall’utente dove saranno presenti le necessarie informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *