Anche il CEI protagonista a Home and Building

Milano, 13 ottobre 2014 – E’ in programma a Veronafiere il 28 e 29 ottobre la sesta edizione di Home and Building Mostra Convegno della Domotica e delle Building Technologies, l’appuntamento più atteso e specifico per gli specialisti di sistemi e componenti per l’automazione domestica e degli edifici.
La mostra convegno anche quest’anno si prospetta ricca di novità e di iniziative studiate, come di consueto, con la collaborazione dei partner scientifici più qualificati e con le associazioni di riferimento del settore.

E a Home and Building segnaliamo anche l’importante presenza del CEI Comitato Elettrotecnico Italiano, che partecipa all’evento organizzando il convegno intitolato “Domotica e Building: soluzioni per l’efficienza energetica”.

Nel corso della sessione grazie al coinvolgimento dei maggiori esperti e delle principali aziende di settore, saranno affrontati i temi inerenti ai recenti aggiornamenti normativi, le ultime soluzioni tecnologiche e le nuove opportunità legate al risparmio e all’efficienza energetica in relazione alle soluzioni domotiche del building. Sarà inoltre affrontato il tema degli sgravi fiscali concessi dal legislatore a favore dei soggetti che effettuano interventi di efficienza energetica.

La partecipazione al convegno permetterà l’acquisizione di 3 crediti formativi in base al Regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito Industriale Laureato.
Fondato nel 1909 e riconosciuto dallo Stato Italiano e dall’Unione Europea, il CEI propone, elabora, pubblica e divulga le Norme tecniche che costituiscono il riferimento per la presunzione di conformità alla “regola dell’arte” di prodotti, processi, sistemi e impianti elettrici. Le Norme CEI, in larga maggioranza recepimenti di documenti normativi internazionali, costituiscono anche uno strumento univoco e ben codificato per soddisfare le prescrizioni di natura obbligatoria previste dalla legislazione nazionale ed europea.

Finalità istituzionale del CEI è la promozione e la diffusione della cultura tecnica e della sicurezza elettrica, l’Ente è inoltre membro della IEC – International Electrotechnical Commission e del CENELEC – Comité européen de normalisation electrotechnique con rappresentanza diretta negli organi di governance delle associazioni.

 

La due giorni di ottobre, organizzata da EIOM, rappresenta un’occasione fondamentale per tutti i professionisti che a Verona anche grazie all’apporto di player e associazioni di riferimento, come il CEI, potranno aggiornarsi sulle tendenze di mercato, conoscere le novità normative e le più avanzate soluzioni per domotica, smart home ed edificio intelligente, entrare in contatto con i leader di mercato e sviluppare concrete opportunità di business.

 

Il programma dell’evento è disponibile sul sito www.expohb.eu attraverso cui gli operatori interessati potranno anche preregistrarsi per accedere gratuitamente alla manifestazione e alle mostre in contemporanea, partecipare a numerosi convegni e agli oltre 50 workshop a cura delle aziende partecipanti, fra cui ricordiamo i Platinum Sponsor BTicino e Gewiss.
Home and Building torna a Verona il 28 e 29 ottobre 2014 per la sua sesta edizione e si svolgerà in contemporanea con SAVE (Automazione, Strumentazione, Sensori), per sfruttare al meglio le sinergie generate dagli eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *