Lubec 2014: per il decennale ospite l'”Europa”


LUBEC_2014

 

Dieci anni fa nasceva Lubec, l’evento dedicato ai Beni Culturali, Tecnologia e Turismo. In questi anni si è cercato di dedicare ampio spazio ai beni culturali ed alla promozione del marketing turistico territoriale con ottimi risultati. Con i suoi convegni, dibattiti e iniziative correlate la decima edizione, prevista dal 9 all’11 ottobre al Real Collegio di Lucca affronterà il grande tema del rinnovamento dell'”Industria Culturale”.
E’ prevista la partecipazione di imprenditori, professionisti, dirigenti e imprese che si confronteranno sui temi in oggetto condividendo con i partecipanti le proprie conoscenze ed il proprio bagaglio culturale garantendo interventi di livello medio-alto.
Spazio anche alla tecnologia grazie a Lubec Digital Technology, rassegna espositiva dove tecnologia e beni culturali si fondono inseme con obiettivo finale la valorizzazione dei beni culturali ed il marketing territoriale.

LuBeC sin dalla sua V edizione ha un paese ospite: gli anni precedenti la Cina, la Finlandia, la Francia, la Romania e la Georgia hanno partecipato e intessuto rapporti con le imprese e le PA presenti. Quest’anno – nel semestre di presidenza italiana e nell’anno di partenza della nuova programmazione 2014-2020 – LuBeC avrà come paese ospite l’Europa, protagonista con seminari formativi sui programmi in corso, incontri con rappresentanti della UE dedicati alle modalità di accesso ai fondi e un B2B incentrato sul tema della co-progettazione, con l’obiettivo di far incontrare PA e imprese e no profit per costituire forme di partenariato e progetti vincenti che vedano da un lato le vivaci e dinamiche imprese del nostro Paese, portatrici di idee di qualità e vicine ai bisogni reali del mercato e dall’altro le Pubbliche Amministrazioni, che con il loro consolidato apparato possono investire in innovazione e ricerca a lungo termine per promuovere la crescita intellettuale, sociale ed economica dell’Italia.

Per maggiori informazioni: www.lubec.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *