Google street view Time machine: back to the future

E’ la nuova impostazione del colosso di Mountain View. Permetterà agli utenti non solo di visualizzare un luogo ma anche di vedere fotogrammi per valutare come sia cambiato nel tempo. Si potranno così vedere come erano i luoghi prima di interventi, edificazioni , calamità naturali o semplicemente per richiamare ricordi legati a date e situazioni.

Google avevà già creato “Memories for the future”, un portale web per vedere il prima e il dopo di luoghi colpiti da calamità naturali, il tutto a partire dall’anno 2006.

Per ora però non tutte le aree geografiche avranno questa opzione ma si spera quanto prima di poter forinire questo originale servizio in tutti i paesi. Secondo Google, il servizio potrebbe anche agevolare il turismo, permettendo ai futuri vacanzieri di visionare il luogo delle proprie ferie in funzione di affollamento o magari tranquillità. Per ora i dispositivi mobili sono al di fuori del progetto ma nel futuro chissà…

Via: Wired

via: Wired

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *