Plug and Play Expo: vince il Robot intelligente che prevede il crimine

Si tratta di uno speciale robot, battezzato K5 dai suoi inventori, che ha una particolarità che lo rende diverso dagli altri: riesce a prevedere i crimini vigilando per le strade delle città. Il robot ha vinto il premio come migliore prodotto al Plug and Play Expo della Calfornia, da sempre appntamento con le invenzioni più interessanti a livello mondiale. Grazie a diversi sensori ultra sofisticati, riesce a scoprire se qualcuno è in procinto di infrangere la legee. Può anche difendersi ma senza sparare. L’idea è quella di sostituire vigilanti, guardie giurate e addetti negli aeroporti, o meglio ancora banche e stazioni ferroviarie. 

K5 usa una speciale videocamera HD a 360 gradi e dei microfoni ad altissima definizione, oltre che sensori termici e radar. I suoi sensori possono anche valutare la qualità dell’aria e, grazie a tecnologie di scansione ottica e facciale, potrà verificare anche dati in tempo reale collegandosi con database esistenti. Potranno così essere verificate all’istante patenti, passaporti e targhe automobilistiche.

 

Robot K5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *