“Salvati la pelle”: la nuova app per evitare le scottature

Arriva una nuova app per conoscere in tempo reale l’intensità dei raggi del sole e quanto tempo si può rimanere senza avere scottature. L’app, chiamata “salvati la pelle2 rivela dunque il tempo che è possibile sostare al sole, analizzandone l’intensità e calcolandone il relativo pericolo scottature, addirittura per sette giorni consecutivi. Entusitati i realizzatori della app, gli esperti della Fondazione Melanoma, alla presentazione all’Istituto Pascale di Napoli. Recenti studi pubblicati su NAture hanno dimostrato il ruoloindiretto delle scottature per la formazione di metastasi. Anche per questo motivo la app in questione diventa un vero e proprio aiuto per la salute, personalizzabile per ogni tipo di pelle della persona che la utilizza.

preparare-la-pelle-al-sole_abbronzatura

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *