Viva: marchio sostenibile per il vino

Si tratta di un progetto partito nel 2011 con il nome di Viva sustainable wine. Obiettivo: misurare e migliorare l’ecosostenibilità dell’intera filiera della prouzione del vino. sono state cinvolte nove aziende del settore e tre diversi enti di ricerca (agroinnova, Centro di competenza dell’università di Torino e centro di ricerca opera per l’agricoltura sostenibile dell’università Cattolica del Sacro Cuore).Le aziende hanno fornito tutti i dati richiesti creando una vera e propria tracciabilità del prodotto dalla fase di fornitura materiali fino al prodotto finito, misurando così l’impatto ambientale che il loro prodotto ha determinato.

I dati ottenuti saranno visibili dagli utenti grazie agli speciali QRcode presenti sulle etichette. I risultati ottenuti verranno presentati al Vinitaly 2014. In tale occasione le azienda avranno anche i loro certificati di validazione per il vino VIVA.

vino-rosso_19280

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *