Case stampate in 3d: ad Amsterdam sono realtà (video)

Ad Amsterdam lo studio Dus Architect ha progettato la 3D print Canal House, un edificio con 13 stanze da realizzare vicino alle rive di uno dei tanti canali presenti. Ci sarà bisogno di una mega stampante che realizzi i vari pezzi che poi, assemblati opportunamente, daranno il fabbricato finito. La stampante, denominata KramerMaker, è la più grande stampante al mondo ed è stata costruita da Ultimaker, società specializzata nelle stampe 3D. I progettisti hanno scelto la stampa dell’edifico in 3D per ridurre di almeno un terzo i costi necessari alla realizzazione del fabbricato, con notevole risparmio anche di inquinamento ed emissioni dannose. I materiali utilizzati sono anche riciclabili al 100%. Unico neo: i 3 anni necessari per la realizzazione del fabbricato.

video 1

video 2

3dprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *