Apple, Facebook e Google sono ecosostenibili: lo dice Greenpeace

Da sempre l’azienda di cupertino ha dimostrato di essere molto sensibile ai problemi ambientali del nostro tempo. Ora arrivano anche i riconoscimenti ufficiali, da parte di Greenpeace, che in un recente report premia apple insieme a Facebook e Google. Bocciati invece Microsoft e Ebay. Il resoconto di Greenpeace, denominato  ‘Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet’ analizza le misure messe in campo dalle internet company, in particolare nel settore del ‘cloud’, per alleggerire l’impatto sull’ambiente. Nelle prime posizioni compare proprio apple con i service iCloud e iTunes, alimentati da energie rinnovabili per il 100%.

Anche i data center Apple lavorano sfruttando l’energia elettrica generata dal più grande impianto fotovoltaico privato presente negli Usa. Seguono Facebok, google e negli ultimi tempi anche Yahoo. Nelle posizioni di ripiego invece figura Microsoft che, se da un lato dimostra attenzione verso l’ambiente grazie al meccanismo dei certificati verdi, dall’altro si affida ancora di energia elettrica non da fonti rinnovabili e quindi dannosa per l’ambiente. Ebay sfrutta l’energia elettrica prodotta dal carbone mentre altre società non forniscono proprio alcuna informazione sul loro approvvigionamento energetico.

news

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *