Quanto si risparmia con le promozioni adsl e voce

Per risparmiare sulla bolletta telefonica occorre avere una conoscenza delle tariffe proposte dai vari operatori e dei costi accessori regolati dalle condizioni esistenti al momento della stipula del contratto.

In alcuni abbonamenti l’attivazione della linea può essere gratis se il cliente non recede prima dei due anni, in altri il costo è rateizzato oppure da corrispondere una tantum all’atto della sottoscrizione.

 

Durante il periodo della promozione i prezzi delle tariffe e dei costi accessori sono soggetti a condizioni econonomiche vantaggiose con dei vincoli di durata il cui mancato rispetto comporta la perdita dei benefici ricevuti.

Per valutare meglio la convenienza delle promozioni il sito trovatariffe effettua mensilmente una verifica dei prezzi per verificarne l’andamento.

 

Prendendo in esame i sei operatori di telecomunicazioni a livello nazionale e facendo una media dei prezzi delle promozioni si riscontra come  il risparmio medio nell’arco del primo anno sia di 147,66€ per le promozioni adsl e voce flat con un costo medio annuale della tariffa pari ad € 379,40. Infatti il costo medio di una tariffa senza promozione è di 527,06€ .

Per le tariffe adsl abbinate al traffico voce a consumo il costo medio annuale è di 238,80€.

 

Gli scostamenti dei prezzi di ciascun operatore dalla media totale in promozione oscillano da un  minimo di 79€  a  un massimo di 80€ per il profilo flat e da 74,00€ a 95,00€ per le tariffe adsl e voce a consumo.

 

Per periodi di promozione maggiori di un anno  cambiano le tariffe più convenienti perchè alcune promozioni hanno una scadenza annuale, altre biennali, saltuariamente quinquennali e  illimitate.

 

Una volta che il cliente trova la tariffa adeguata alle proprie esigenze è importante al fine di avere un servizio adsl migliore, verificare la copertura in quanto a volte  l’operatore non copre l’utenza con proprie apparecchiature e si avvale degli apparati della Telecom.

In questo caso si avrebbero gli  svantaggi di avere una prezzo maggiore rispetto ad una tariffa  in unbundling over loop e un servizio con paramteri di connessione inferiori.

 

Attraverso il sito trovatariffe è possibile oltre che fare un preventivo dei costi per le proprie tariffe, ricevere una consulenza amministrativa -legale gratuita sulle problematiche legate ai servizi adsl e telefono.

Si possono consultare inoltre le promozioni in corso che possono essere sottoscritte on line comunicando il codice di migrazione che deve essere rilasciato solo ed esclusivamente dall’operatore di provenienza. Un codice di migrazione sbagliato preso da soggetti non autorizzati, siti pubblicitari ecc. pregiudica il corretto passaggio del servizio e arreca un danno al cliente non imputabile all’operatore.

Antonio Vitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *