“TECNOLOGIA@GREEN” MADE IN ITALY: R&D

Recycle & Digital (R&D) esplicitazione di Ingegneria, Creatività, Manodopera Italiana


Febbraio 2013 vede un primo importante Appuntamento nella Ricerca&Innovazione Lombarda, Nemes & CMF siglano un’importante partnership, dove Tecnologia@Design vestono il “Primo Sistema Touch Screen Green all Made in Italy”.

L’Innovazione Multisensoriale si abbina alla Tradizione e testimonia un deciso impegno verso l’Ambiente, ove “Processi Naturali” di conoscenze passate si uniscono al sapere tecnologico generando così “Strutture tattili”.

Schermi Touch Screen Green in “Recycle Live”, si integrano ad un ingegnoso riutilizzo del Ferro trattato con acqua di mare, cere a base di bucce d’arancia e arricchito da inserti chiari in Abete al naturale o tinta moka su Acero Rosso della Val di Fiemme (lo Stradivari).

Marzo 2013 è “palcoscenico” adatto per mostrare l’inizio di un primo Processo Produttivo con la linea R&D, powered by Nemes & CMF.

Nasce il “Primo Table Touch Green”FeNX.

Martedì 9 Aprile 2013 trova all’interno di “Goodesign” Fuorisalone in Cascina Cuccagna, Milano, primo sipario naturale per la presentazione di FeNX primogenito della linea R&D e indiscusso “luogo” di interazione e “Best-Up”.

R&D di Nemes & CMF si rivolge a un Target di riferimento trasversale, destinato a raccogliere le richieste più accese di un pubblico maturo, responsabile, attento alle esigenze ambientali e proiettato all’Europa 2020.

Nasce così una nuova linea che si presta a soddisfare le future indispensabili conversioni dell’attuale parco di “Primitive Piattaforme Multisensoriali IT” non idonee agli attuali parametri CE.

Il progetto ha visto anche la partecipazione di Panasonic, brand profondamente impegnato sul fronte ambientale, che ha fornito a Nemes & CMF uno dei suoi monitor LCD professionali da 47”.

Con il suo programma “Carbon Offset for Life”, Panasonic ha posto tra le sue priorità la riduzione delle emissioni di CO2 derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei suoi display e proiettori professionali, attivando iniziative di compensazione delle emissioni carboniche generate.

Accedendo al sito Carbon Offset for Life è possibile calcolare la quantità di CO2 generata durante il ciclo di vita del dispositivo Panasonic e acquistare un certificato di compensazione delle emissioni prodotte, a garanzia dell’impegno dell’azienda in progetti a sostegno dell’ambiente realizzati a livello mondiale in collaborazione con ClimateCare.

Nemes attraverso la nuova linea produttiva R&D affronta un primo deciso passo nel Mondo del “Design Multicanale”, dove a breve potranno esplicitarsi scenari “Stargate” futuribili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *