Nuova galassia scoperta da Hubble: ecco a voi IRAS 23436 5257

L’immagine della galassia IRAS23436 5257 catturata dal telescopio Hubble. CREDIT: ESA/Hubble and NASA, Acknowledgement: Judy Schmidt

Il telescopio Hubble ha puntato il suo occhio nella parte settentrionale della costellazione di Cassiopea e ha scoperto una nuova, brillante galassia chiamata IRAS 23436 5257. La struttura irregolare di questa galassia è probabilmente il risultato di una collisione e la successiva fusione di due galassie. Tali interazioni sono abbastanza comuni nell’universo. A volte sono dovute a una galassia satellite che viene catturata da un braccio di una spirale più grande. A volte sono  grandi crash galattici. L’attrito tra il gas e la polvere durante una collisione può avere un impatto notevole sulle galassie coinvolte, trasformando così la forma delle galassie originali oppure creando nuove strutture, interessanti per gli astronomi.

Quando si guarda il cielo notturno calmo e tranquillo non è facile immaginarlo come un ambiente dinamico e vivace, con intere galassie in movimento, che girando come giocattoli per bambini si schiantano contro qualunque cosa attraversi il loro cammino. I movimenti sono, naturalmente, estremamente lenti, e si verificano nel corso di milioni o addirittura miliardi di anni.

Le conseguenze di queste collisioni galattiche aiutano gli scienziati a capire come questi movimenti si verificano e ciò che può essere in serbo per la nostra Via Lattea, che è in rotta di collisione con una galassia vicina, Messier 31.

Fonte: media.inaf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *