Dopo l’inizio con il Gear forum ha inizio MECSPE, la manifestazione che propone il meglio dell’innovazione e della produttività italiane

Fiere di Parma, 21-23 marzo

Parma, marzo 2013 – Dopo l’anticipo con i lavori del Gear Forum iniziati oggi 20 marzo, da domani giovedì 21 fino a sabato 23, nei padiglioni del polo fieristico, mille espositori daranno vita a , che avrà come filo conduttore il concetto difabbrica del futuro’: ovvero di un’impresa che deve essere intelligente, automatizzata, informatizzata ed altamente funzionale. In questa logica troveranno ampio spazio le tecnologie per ottenere la massima efficienza in termini di produttività e risparmio, come il rapid manufacturing, la meccatronica, le tematiche “lean” production e logistics che consentono di ridurre gli errori, ridurre gli stock e migliorare la produttività.

 

La manifestazione sarà suddivisa in otto saloni, articolati in quartieri e piazze tematiche, nei quali i visitatori potranno trovare le migliori proposte del mercato, incontrare nuovi partner e trovare soluzioni innovative per migliorare la propria produzione. All’area espositiva, si affiancheranno le numerose aree dinamiche che esaltano la ricerca e la qualità della capacità produttiva italiane: i visitatori troveranno, infatti, le 26 isole di lavorazione, con macchine funzionanti svilupperanno particolari temi di lavorazione nell’ambito delle materie plastiche e della meccanica, le 5 Unità dimostrative dal Progetto all’Oggetto metteranno in scena la creazione di un oggetto originale dalla sua progettazione sino alla sua realizzazione, mentre le 10 Piazze dell’eccellenza, spazi creati per esaltare l’expertise e la capacità di ‘fare ricerca’ del made in Italy. Ad arricchire l’offerta espositiva, una serie di convegni e workshop: appuntamenti formativi d’alto livello realizzati in collaborazione con associazioni di categoria, imprese, centri di ricerca e Università.

 

In questo contesto altamente qualificante le aziende avranno la possibilità di mostrare e condividere le proprie competenze e tecnologie, incontrando realtà italiane e internazionali con cui sviluppare sinergie imprenditoriali. In quest’ottica risulta particolarmente interessante l’area dedicata alla tutela della proprietà industriale, dove professionisti offriranno alle aziende una consulenza gratuita in materia di marchi e brevetti.

 

“Lo scambio di competenze tra gli operatori, la formazione e l’internazionalizzazione saranno al centro di questa edizione di MECSPEcommenta Emilio Bianchi, Direttore di Senaf –. In un contesto fieristico suddiviso in saloni e aree tematiche con macchinari funzionanti, verrà infatti messa in mostra l’eccellenza della produttività italiana: un’esposizione che attirerà sicuramente l’interesse dei visitatori e delle delegazioni di buyer provenienti da 15 paesi, europei ed extraeuropei”.

 

Gli 8 saloni di MECSPE:

Macchine & Utensili – macchine utensili, utensili e attrezzature; Eurostampi e Plastix Expo – il mondo degli stampi e dello stampaggio; Trattamenti & Finiture – trattamenti e finiture delle superfici; Subfornitura – la più grande fiera italiana per le lavorazioni in conto terzi; Motek Italy – l’automazione, la robotica e le trasmissioni di potenza; Control Italy – la metrologia e la qualità; Logistica – i sistemi per la gestione della logistica, le macchine e le attrezzature.

I numeri dell’edizione 2013

1.000 espositori,  26 isole di lavorazione, 11 quartieri tematici, 10 piazze d’eccellenza, 15 convegni e numerosi momenti di miniconferenze organizzati da aziende, università e istituti di ricerca. Nel 2012 i visitatori sono stati 27.483

 

Per ulteriori informazioni

MY PR

Roberto Grattagliano – Sofia De Stefano

e-mail_roberto.grattagliano@mypr.it – sofia.destefano@mypr.it

www_www.mypr.it

Per ulteriori informazioni

MY PR

Roberto Grattagliano – Federica Scalvini

e-mail_roberto.grattagliano@mypr.it – federica.scalvini@mypr.it

www_www.mypr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *