Siemens equipaggerà una miniera di rame in Perù

Siemens ha ricevuto un ordine da HudBay S.A.C. Perù, società controllata dalla canadese Minerals HudBay, per la fornitura di apparecchiature per l’alimentazione e l’automazione integrata nella miniera di rame Constancia, in Perù. L’ordine include anche unità di potenza preassemblate (E-houses), sottostazioni di alta tensione, di trasformazione completamente attrezzate con quadri di media tensione, generatori diesel, batterie di condensatori e trasformatori.
La miniera di rame Constancia, si trova in Perù, nelle Ande, a 4.300 metri di altezza  e a circa 100 chilometri a sud della città di Cuzco. La miniera è di proprietà della società canadese HudBay Minerals, che ha sede a Toronto. L’azienda, fondata nel 1927, è specializzata nell’estrazione di rame, zinco, oro e argento. HudBay sta installando in Perù nuovi impianti e apparecchiature per uno sfruttamento ottimale della miniera. L’inizio dei lavori di scavo è previsto per il 2014. Siemens fornirà una soluzione completa (E-EPC) per la distribuzione di media e bassa tensione nella miniera di rame Constancia, consistente in dodici E-houses. Le e-houses sono equipaggiate con sistema per la distribuzione di energia in media e bassa tensione, e sono assemblate in singoli moduli, testati prima del trasporto al punto di consegna. Grazie al loro elevato grado di modularità vengono poi assemblate e messe in funzione in tempi brevi.
La fornitura comprende anche due edifici mobili, il primo adibito ad ufficio e un secondo contenentequadri di bassa e media tensione, tre gruppi elettrogeni diesel e sei sistemi banchi di condensatori con gli annessi trasformatori di distribuzione e un
sistema di automazione. Siemens inoltre, consegnerà e installerà una sottostazione di trasformazione in alta tensione per il collegamento della miniera alla rete.
La scelta di HudBay di affidarsi a Siemens risiede nella pluriennale esperienza di Siemens in progetti similari in Perù.
Siemens avvalendosi della sua conoscenza specifica nei singoli mercati, è in grado di offrire tutti i prodotti e sistemi di sua propria produzione, proponendosi al cliente come unico interlocutore mettendo a disposizione dello stesso tutto il suo know out e la sua accreditata competenza.

Contatti per i giornalisti:
Business Press
Silvia Sala, Cristiana Rovelli,
e-mail: siemens@bpress.it

Le immagini sono disponibili sul sito www.siemens.it/press
Seguici su Twitter: www.twitter.com/Siemens_stampa

Siemens è una multinazionale che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità, fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 165 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 370.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2011/2012 con un fatturato di 78,3 miliardi di Euro e un utile netto di 5,2 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.850 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2011/2012 con un fatturato di 2,1 miliardi di Euro e ordini per 2 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale. www.siemens.it
Il Settore Infrastructure & Cities è fornitore mondiale di tecnologie sostenibili per le aree metropolitane e per le loro infrastrutture. Il Settore, con circa 90.000 collaboratori, offre soluzioni per la mobilità integrata, soluzioni complete per i trasporti ferroviari, per la distribuzione efficiente dell’energia, tecnologie per gli edifici e per la sicurezza, applicazioni smart grid e prodotti di bassa e media tensione. Infrastructure & Cities comprende le Divisioni Building Technologies, Low and Medium Voltage, Mobility and Logistics, Rail Systems and Smart Grid. www.siemens.it/infrastructure-cities

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *