Siemens riceve un ordine di 23 locomotive da DB Schenker La filiale polacca DB Schenker Rail Polska ha ordinato le nuove locomotive elettriche Siemens Vectron

Siemens ha ricevuto un ordine per 23 locomotive elettriche da DB Schenker Rail Polska S.A., una filiale polacca della European DB Schenker Rail e la più grande società privata di trasporto ferroviario di merci in Polonia. Questo è il più grande ordine di locomotive Vectron che Siemens ha ricevuto fino ad ora.
“Questo è già il terzo ordine relativo a locomotive di nuova concezione. Uno degli aspetti particolarmente positivi è che siamo stati anche in grado di garantire la fornitura di altre 13 locomotive”, ha detto Jochen Eickholt, CEO della Divisione Rail Systems di Siemens. Il cliente ha intenzione di distribuire i veicoli per il trasporto merci in Polonia. I primi 23 veicoli sono stati consegnati nei primi giorni di dicembre e il completamento dell’operazione è previsto entro il 2015.
Con la nuova locomotiva Vectron, Siemens offre un prodotto per il trasporto passeggeri e merci progettato per soddisfare esigenze sempre più diverse e per facilitare le attività di trasporto in Europa. La versione per DB Schenker Rail Polska è stata progettata per un utilizzo sulla rete polacca DC ed è dotata dell’apposito apparecchio di protezione del treno. Durante la sua certificazione in Polonia, la
locomotiva Vectron ha subìto quasi un anno di prove con vari operatori della rete ferroviaria polacca. Siemens ha ricevuto la certificazione definitiva nel mese di settembre 2012.
Siemens produrrà le locomotive ai più elevati standard di qualità, presso lo stabilimento di Monaco di Baviera, con una tecnologia produttiva all’avanguardia. Ad esempio, i componenti di acciaio saranno prodotti utilizzando innovative saldatrici laser ibride in modo da garantire costantemente un’alta qualità nella struttura del telaio inferiore.
DB Schenker Rail Polska ha scelto di utilizzare il concetto del Siemens Vectron Central Stock per assicurare la fornitura di pezzi di ricambio. In questo modo, i pezzi di ricambio potranno essere consegnati in 24 ore, garantendo così al cliente un elevato livello di disponibilità del deposito. Tutti gli ordini possono essere effettuati sul web nel negozio online di Siemens “RailMall”.
La famiglia Vectron si compone di locomotive mono-sistema e multi-sistema per le reti ferroviarie europee AC e DC per il servizio passeggeri, oltre che di locomotive per il servizio di trasporto merci transfrontaliero. Queste versioni consentono il funzionamento su quattro diversi sistemi di tensione di linea e in differenti classi di potenza. Lo sviluppo è incentrato non solo sulla protezione degli investimenti, sulla compatibilità ambientale e sulla flessibilità, ma anche sulla facilità di adeguamento e di conversione con i treni, in modo da poterli adattare ad altri sistemi nazionali di protezione. I componenti nella sala macchine sono stati disposti in modo da sfruttare al meglio lo spazio disponibile. Per esempio, c’era spazio per alloggiare un modulo diesel per le manovre per permettere il funzionamento su tratti di binario senza catenaria, ovvero in grado di poter sfruttare il concetto: “ultimo miglio”.

Per accedere alla Press Room di Siemens Italia: www.siemens.it/press
***
Siemens è una multinazionale che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità, fornendo, inoltre, soluzioni  all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 165 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 370.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2011/2012 con un fatturato di 78,3 miliardi di Euro e un utile netto di 5,2 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 3.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2011/2012 con un fatturato di 2,1 miliardi di Euro e ordini per 2 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca &
sviluppo di eccellenza mondiale.
Il Settore Infrastructure & Cities è fornitore mondiale di tecnologie sostenibili per le aree metropolitane e per le loro infrastrutture. Il Settore, con circa 90.000 collaboratori, offre soluzioni per la mobilità integrata, soluzioni complete per i trasporti ferroviari, per la distribuzione efficiente dell’energia, tecnologie per gli edifici e per la sicurezza, applicazioni smart grid e prodotti di bassa e media tensione. Infrastructure & Cities comprende le Divisioni Building Technologies, Low and Medium Voltage, Mobility and Logistics, Rail Systems and Smart Grid.
www.siemens.it/infrastructure-cities
La Divisione Rail Systems è il principale fornitore mondiale di sistemi e servizi ferroviari. Il suo portfolio comprende un’ampia gamma di veicoli, treni, métro, locomotive, tram e veicoli leggeri su rotaia. Grazie alla sua comprovata esperienza, la Divisione combina le sue competenze nel campo dei trasporti locali, internazionali e logistici per offrire veicoli ferroviari efficienti, affidabili e environmentally friendly operativi già in oltre 40 paesi.
www.siemens.com/rail-systems
Per ulteriori informazioni:
Business Press
Silvia Sala, Cristiana Rovelli
siemens@bpress.it
tel + 39.02.72585.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *