Michael Schumacher diventa testimonial Hörmann

Due campioni in partnership

Michael Schumacher diventa testimonial del gruppo Hörmann. Il pilota di Formula 1 che ha collezionato il più elevato numero di successi di tutti i tempi ed il N° 1 in Europa nelle chiusure civili e industriali hanno siglato una partnership a lungo termine, a partire dal 2013.


“Siamo estremamente orgogliosi che un personaggio del calibro di Michael Schumacher – noto e apprezzato a livello mondiale – possa rappresentare Hörmann”, afferma Martin Hörmann, socio accomandatario dell’importante Gruppo internazionale. “Michael Schumacher è da molti anni sinonimo di successo, ambizione, esperienza, carattere, amore per la tecnica e valori familiari; per questo riteniamo sia in perfetta sintonia con un’azienda come Hörmann che, proprio grazie a queste stesse peculiarità, con una conduzione a carattere familiare ancora oggi, ha saputo divenire il N° 1 in Europa per prodotti di alta qualità quali portoni, porte, sistemi integrati e motorizzazioni per l’impiego in edifici ad uso privato e commerciale.”

 

Anche Michael Schumacher è entusiasta di questa nuova collaborazione: “Il marchio Hörmann è per me un nome noto, sin dagli inizi della mia carriera. Già i portoni sezionali industriali sulla nostra pista kart di Kerpen erano firmati Hörmann e ancora oggi vedo i prodotti su molti circuiti di Formula 1, come ad esempio a Spa in Belgio, al Nürburgring in Germania oppure a Shanghai. Ho sempre avuto un debole per le tecnologie innovative ed affidabili, nel contesto delle quali sono i dettagli meticolosamente studiati a fare la differenza – e, oltre a questo, vedo chiaramente ogni giorno, durante la mia attività sportiva, quanto importanti siano queste caratteristiche. Perciò il mio ruolo di testimonial Hörmann sarà sicuramente interessante in quanto offrirà l’opportunità di un proficuo scambio di idee.“

 

Figure e didascalie:

Figura 1a e 1b:
Abbiamo fatto centro: Michael Schumacher, uno dei più grandi piloti di Formula 1 di tutti i tempi, e Hörmann, il N° 1 in Europa nelle chiusure civili e industriali, hanno ora concordato una collaborazione a lungo termine.

(Foto: Anke Luckmann)

Hörmann:
Il leader europeo per porte, portoni e sistemi di chiusura

Il gruppo Hörmann è il N° 1 in Europa per porte, portoni e sistemi di chiusura. Più di 15 milioni di portoni sono stati prodotti e consegnati in tutto il mondo, dalla fondazione dell’azienda nel 1935 ad oggi. In 24 stabilimenti specializzati in Europa, America del Nord e Asia, più di 6.000 collaboratori sviluppano e producono portoni, porte, sistemi di chiusura e motorizzazioni di alta qualità, per l’impiego in edifici ad uso privato e commerciale. La sede principale del gruppo Hörmann si trova a Steinhagen, cittadina della Vestfalia tedesca. L’azienda, ancora oggi a conduzione familiare, ha raggiunto di recente un fatturato annuo di più di 1 miliardo di euro. Oltre 80 punti vendita in più di 30 Paesi, nonché molte centinaia di concessionari in ben 35 altri Paesi permettono al marchio di essere sempre vicino ai suoi clienti, in qualsiasi parte del mondo.

Figura 1c:
Abbiamo fatto centro: Martin Hörmann e Michael Schumacher sono entusiasti della collaborazione concordata. Il socio accomandatario del gruppo Hörmann e il pilota di Formula 1 che ha raccolto il maggior numero di successi nella storia della F1 si sono proposti per il prossimo anno di rendere il marchio Hörmann ancora più prestigioso. (Foto: Anke Luckmann)

Figura 2:
Il marchio Hörmann è sinonimo a livello mondiale di portoni sezionali da garage e porte d’ingresso di alta qualità. Più di 15 milioni di portoni e porte sono stati prodotti dalla fondazione dell’azienda nel 1935. (Foto: Hörmann)

Figura 3:
Sistemi di chiusura industriali Hörmann vogliono dire design accattivante, massima funzionalità e durata. (Foto: Hörmann)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *