Tecnologia: dopo Google anche Microsoft crea gli occhiali high tech?

Sembrerebbe che, dopo Google con i suoi Google Glasses, ora anche Microsoft si stia lanciando nel mercato degli occhiali high tech, a realtà aumentata come in un videogioco, come dimostrerebbe l’identificazione di un brevetto rintracciato negli uffici del ‘Patent & trademark’ Usa e depositato a maggio 2011.

 

Stando al ritrovamento, si tratterebbe di un dispositivo che, con effetti tecnologici e tramite schermi o altri metodi particolari, permetterebbe la visualizzazione di informazioni o immagini semplicemente guardandoci attorno, inquadrando vari oggetti così da vederne il prezzo e così via. Oppure darebbero informazioni aggiuntive mentre si guarda una partita di calcio, con dettagli sui giocatori, sulla partita e altri elementi supplementari.

 

Che siano gli strumenti del futuro che manderanno in pensione i tanto amati tablet?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *