Porte per garage e portoni industriali Hörmann. Portina pedonale inserita a soglia ridotta

Con la portina pedonale inserita a soglia ridotta, Hörmann presenta una vera innovazione sia per le porte da garage che per i portoni industriali.

 

Le portine pedonali inserite risultano molto pratiche quando non vi è sufficiente spazio per una porta pedonale laterale. La portina pedonale inserita consente infatti di accedere al garage o al capannone in modo facile e comodo senza aprire il portone stesso.

 

Finora, per motivi strutturali, la portina pedonale doveva necessariamente avere una soglia di 180 o 300 millimetri d’altezza. Alla costante ricerca di soluzioni sempre innovative e all’avanguardia, Hörmann propone oggi una nuova soglia in acciaio inox, caratterizzata da bordi arrotondati e soli dieci millimetri di spessore al centro e cinque millimetri ai lati, in grado di offrire un’ottima stabilità al portone.

Per motivi di robustezza del manto, nei portoni dotati di portina con soglia ridotta il profilo traversa deve essere largo 91 millimetri. Rispettando tutte le principali norme al riguardo, i portoni con portina pedonale inserita hanno inoltre tutti i requisiti necessari per essere considerati una via di fuga.

 

I portoni motorizzati con portina pedonale sono in più provvisti di una barriera fotoelettrica che precede il portone con due sensori; essa provvede a invertire la direzione di marcia, quando c’è un ostacolo, prima che si verifichi una collisione. Il contatto della portina pedonale inserita garantisce che l’apertura del portone sia possibile solo a portina chiusa.

 

Didascalie:

Figura 1): I portoni sezionali con portine pedonali inserite a soglia ridotta riducono il rischio di inciampare e la fatica di sollevare transpallet e carrellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *