Siemens introduce Profinet negli inverter della serie compatta Sinamics G120C

L’inverter Sinamics G120C di Siemens è ora disponibile con una nuova versione del prodotto equipaggiato con interfaccia di comunicazione Profinet integrata.

Il G120C è molto compatto ed è stato progettato per essere impiegato in qualunque applicazione industriale dove è necessario il controllo di macchine e processi. Particolarmente idoneo per il controllo della velocità di pompe, compressori, ventilatori, mixer ed estrusori, macchine per il trasporto dei materiali, nel settore dell’handling machines ha come target di riferimento il mercato dei costruttori di macchina (OEM) e i distributori di materiale elettrico per l’automazione.

La divisione Drive Technologies di Siemens annuncia la disponibilità dei nuovi Sinamics G120C con Profinet integrato affiancandoli alle attuali scelte possibili Profibus, USS/Modbus RTU e CAN.

La soluzione Profinet offre la possibilità di scambiare segnali e dati tra i vari componenti presenti in una rete in modo estremamente veloce, preciso e affidabile ottenendo dunque un grado più elevato sia come efficienza che come performance necessarie specialmente alle applicazioni per il controllo del movimento.

 

La comunicazione Profinet e quella standard Ethernet possono inoltre essere utilizzate in parallelo per un’unica soluzione ancora più innovativa.

Il G120C è stato ingegnerizzato affinché fosse razionalizzato in modo particolare sia per il montaggio in armadio elettrico nelle sale controllo, che per l’ubicazione a ridosso o direttamente sulle macchine in produzione per quelle applicazioni che spesso richiedono dei convertitori di frequenza con alta densità di potenza in poco spazio disponibile.

Paragonato ai sistemi convenzionali presenti sul mercato, richiede fino al 30% di spazio in meno per l’installazione, offrendo fino al 40% in più in termini di densità di potenza.

Degni di nota sono inoltre i terminali “plug-in” che permettono notevole rapidità per l’installazione, lo slot per la memory card che offre la possibilità di eseguire la messa in servizio in serie di più drives e il back-up dei dati, il nuovo pannello operatore BOP-2, il software di parametrizzazione PC attraverso una porta USB, ed eventualmente la possibilità di impiegare una cover cieca dove non serve visualizzare alcuna grandezza di funzionamento on-line. Progettato per temperature di funzionamento fino a 60°C e laccatura delle schede elettroniche come standard, rendono l’unità estremamente robusta.

Sinamics G120C vanta inoltre la consolidata esperienza della piattaforma Sinamics, in cui spicca il controllo vettoriale sensorles per una grande precisione alle basse velocità senza l’impiego di encoder e per quelle operazioni dove è importante razionalizzare l’efficienza energetica dei motori a induzione.

Sinamics G120C, con una gamma di potenza tra 0.55 a 18,5 kW, definisce dei nuovi standard nella sua classe riguardanti le dimensioni compatte, le veloci tempistiche necessarie per la messa in servizio, la semplicità operativa e le potenti funzionalità totalmente integrate nell’apparecchiatura.

 

Per accedere alla Press Room di Siemens Italia: www.siemens.it/press

***

Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali al mondo che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica e internazionalità, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 360.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2010/2011 con un fatturato di 73,5 miliardi di Euro e un utile netto di 7 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2010/2011 con fatturato e ordini a 2,5 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale.

www.siemens.it

 

Il Settore Industry di Siemens è il principale fornitore mondiale di prodotti e soluzioni environmentally friendly e all’avanguardia per i clienti industriali. Grazie alle sue tecnologie e servizi end-to-end per l’automazione integrata e per i software industriali e all’esperienza comprovata nei mercati verticali, Siemens aumenta la produttività, l’efficienza e la flessibilità dei propri clienti. Con oltre 100.000 collaboratori, il Settore Industry comprende le Divisioni Industry Automation, Drive Technologies e Customer Services oltre alla Business Unit Metals Technologies. 

www.siemens.it/industry

 

La Divisione Drive Technologies di Siemens è il principale fornitore mondiale di prodotti, sistemi, applicazioni, soluzioni e servizi che coprono l’intero drive train con la componentistica elettrica e meccanica. La Divisione si rivolge a tutti i mercati verticali dell’industria manifatturiera e di processo e al segmento infrastrutture/energia. Grazie ai suoi prodotti e soluzioni, Drive Technologies è in grado di soddisfare le esigenze chiave di produttività, efficienza energetica e affidabilità dei suoi clienti industriali.

www.siemens.com/drivetechnologies

 

Per ulteriori informazioni:

Business Press

Silvia Sala, Cristiana Rovelli

siemens@bpress.it

tel + 39.02.72585.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *