Siemens protagonista a MobilityTech

La mobilità sostenibile di Siemens in prima linea alla settima edizione della manifestazione

Con un’offerta completa per la mobilità sostenibile, da reti intelligenti e sistemi per la gestione del traffico, fino a tecnologie per auto e bus elettrici, Siemens sarà anche quest’anno protagonista di MobilityTech, il più importante appuntamento nazionale sull’innovazione tecnologica per lo sviluppo della mobilità e del trasporto, presentando le iniziative più importanti intraprese per rispondere ai megatrend mondiali che vedono le città come centro del cambiamento.
In questa settima edizione – nella quale Siemens è anche Main Sponsor dell’evento – MobilityTech si rinnova proponendo uno schema nuovo, l’“AVA-TOWN (la città avatar) – Percorso nella sostenibilità”, che riunisce eventi congressuali di profilo internazionale, workshop, un’area dedicata all’incontro tra i fornitori di sistemi e tecnologie e i partecipanti del Forum e  un’esposizione di veicoli – che sarà possibile testare – a basso o nullo impatto ambientale.
Nel corso della sessione istituzionale plenaria di apertura, agli interventi dei rappresentanti delle istituzioni, seguirà una tavola  rotonda dal titolo “Le città come incubatori d’innovazione: politiche e tecnologie al servizio dei cittadini” a cui parteciperanno i rappresentanti delle più grandi realtà industriali nazionali come Federico Golla, amministratore delegato di Siemens Italia.
Nel pomeriggio di lunedì, nell’ambito del convegno “Smart Urban Mobility, dai PUMS all’impegno delle aziende per la sostenibilità” Danilo Moresco, Responsabile della  Divisione Smart Grid di Siemens Italia presenterà il suo contributo alle iniziative legate ai progetti di mobilità sostenibile e ai nuovi progetti in ambito italiano. La piattaforma Operation Center sviluppata dal centro di competenza di Siemens Italia si è arricchita di nuove funzionalità legate ai progetti pilota dell’Autorità dell’Energia Elettrica e Gas ed è utilizzata in altri progetti di mobilità urbana in altre città italiane ed europee ed altri progetti Smart Grid in cui la mobilità elettrica ha un ruolo cardine nella gestione intelligente dei carichi.
Ruolo cruciale nella mobilità del futuro, sarà quindi quello legato alle tecnologie per la gestione del traffico urbano ed extraurbano. In quest’ottica s’inserisce il convegno di  martedì mattina, “Città elettriche, Sistemi di trasporto e mobilità nelle aree metropolitane e nei centri urbani” che vedrà l’intervento di Dalila Alberici e Giuliano Leidi della divisione Smart Grid di Siemens Italia.
Nel pomeriggio di martedì il convegno “Città elettriche, Autobus innovativi e nuove tecnologie per la mobilità”, con l’intervento di Massimo Pescalli della divisione Mobility and Logistics di Siemens Italia, vedrà illustrati alcuni esempi di applicazione dell’Intelligent Traffic Management con un relativo laboratorio.

Il workshop sul futuro elettrico delle città, tenuto da Manuela Di Fiore della divisione Smart Grid di Siemens Italia, illustrerà le strategie alternative per introdurre una mobilità innovativa e a basso/nullo impatto ambientale come ad esempio la proposta di BEE, il Green Mobility Sharing.
Siemens sarà inoltre tra i protagonisti del progetto Hackaton, un meeting in cui hackers ed esperti d’informatica si riuniscono per  una sessione di programmazione informatica collaborativa, che ha lo scopo di far nascere nuove idee e progettare soluzioni informatiche utili a chi si occupa di mobilità.
La prima edizione degli Hackaton della Mobilità, ospitati da MobilityTech, vedrà quindi la partecipazione di aziende che si metteranno alla prova per coinvolgere la creatività dei giovani, che hanno come obiettivo la creazione di applicazioni utili e conformi ai temi tipici dell’universo trasporti. La mattina del 23 ottobre i giovani hacker presenteranno i progetti che saranno  premiati da una giuria composta da docenti universitari e da esperti del settore dei trasporti e delle infrastrutture tra i quali Danilo
Moresco, Responsabile della Divisione Smart Grid di Siemens Italia.
Per accedere alla Press Room di Siemens Italia: www.siemens.it/press
***
Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali al mondo che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica e internazionalità, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 360.000  collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2010/2011 con un fatturato di 73,5 miliardi di Euro e un utile netto di 7 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2010/2011 con fatturato e ordini a 2,5 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale.
www.siemens.it
Il Settore Infrastructure & Cities è fornitore mondiale di tecnologie sostenibili per le aree metropolitane e per le loro infrastrutture. Il Settore, con circa 87.000 collaboratori, offre soluzioni per la mobilità integrata e per la distribuzione efficiente dell’energia,  tecnologie per gli edifici e per la sicurezza, applicazioni smart grid e prodotti di bassa e media tensione. Infrastructure & Cities comprende le Divisioni Rail Systems, Mobility and Logistics, Low and Medium Voltage, Smart Grid, Building Technologies e Osram  AG.
www.siemens.it/infrastructure-cities
La Divisione Mobility and Logistics è fornitore mondiale di soluzioni per l’ottimizzazione del trasporto merci e passeggeri. La  Divisione comprende tutti i mercati di Siemens relativi alla gestione del traffico internazionale, dei trasporti e della logistica. Questo include l’automazione dei sistemi ferroviari, la logistica delle infrastrutture, i sistemi di trasporto e di traffico intelligente e le tecnologie per lo sviluppo delle infrastrutture per la mobilità elettrica.

www.siemens.com/mobility-logistics
La Divisione Smart Grid di Siemens è fornitore mondiale di prodotti e soluzioni per lo sviluppo delle reti intelligenti. Per rispondere al crescente bisogno di energia, le reti di trasmissione e distribuzione devono non solo garantire l’integrazione delle fonti di produzione tradizionali e rinnovabili, ma anche assicurare flussi bidirezionali di energia e di comunicazione. Le reti intelligenti  rendono possibili la generazione e l’utilizzo di energia in modo più efficiente e su richiesta e garantiscono una partecipazione attiva e  capillare di produttori e consumatori al mercato energetico. Contribuiscono, nel contempo, all’elettrificazione dei sistemi ferroviari,  alla fornitura di energia agli impianti industriali, alle infrastrutture e alle città intere.
www.siemens.com/smartgrid
Per ulteriori informazioni:
Business Press
Silvia Sala, Cristiana Rovelli
siemens@bpress.it
tel + 39.02.72585.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *