Spazio: scoperto pianeta con quattro soli. È Planet Hunter 1

La scoperta è stata fatta dal telescopio spaziale Kepler della Nasa, specializzato nel dare la caccia ai pianeti più esterni al Sistema Solare e sta facendo molto discutere. Sarebbe stato identificato un pianeta che orbita attorno a due soli e che, al suo esterno, ha altri due soli. È Planet Hunter 1 o PH1, dal nome del programma condotto dalla Yale University negli Stati Uniti, nel quale astronomi dilettanti e professionisti utilizzano i dati di risulta del telescopio Kepler.

 

Il pianeta sarebbe quindi illuminato da ben quattro stelle e potrebbe essere un gigante gassoso, leggermente più grande di Nettuno, ma oltre sei volte le dimensioni del nostro pianeta Terra e si trova a circa 5.000 anni luce di distanza da noi, nella costellazione del Cigno.

Il pianeta sarebbe stato scoperto da due volontari americani, Kian Jek di San Francisco e Robert Gagliano di Cottonwood. La loro ricerca, prima di essere pubblicata sulla rivista scientifica Arxviv, sarebbe stata confermata anche attraverso l’utilizzo di osservazioni ai telescopi Keck di Mauna Kea, nelle Hawaii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *