Astronomia: scoperto pianeta di diamante

Un team di ricerca franco-americano dell’Università di Yale, con l’ausilio del telescopio spaziale Spitzer, avrebbe individuato un nuovo pianeta roccioso, composto principalmente da diamante e lo studio sarebbe stato pubblicato sulla rivista scientifica Astrophysical Journal Letters.

 

Il suo nome sarebbe 55 Cancri E e si troverebbe nella costellazione del Cancro, a circa quaranta anni luce da noi e sarebbe enorme, con un raggio doppio della Terra ed una massa otto volte maggiore e sarebbe uno dei cinque pianeti in orbita attorno ad una stella simile al Sole, 55 Cancri. Secondo gli esperti il pianeta, presenterebbe una temperatura di 2500 gradi e sarebbe composto principalmente da Carbonio, carburo di silicio, di ferro e, forse, alcuni silicati ma, il 30% della sua massa, dovrebbe anche essere composta esclusivamente di diamante o Carbonio cristallizzato appunto. Esso ruota velocissimo attorno alla sua stella madre, tanto che un anno dura appena 18 ore, a differenza di 365 giorni terrestri.

Il pianeta 55 Cancri E, avrebbe una chimica fondamentalmente diversa dalla Terra e la sua superficie dovrebbe essere coperta da grafite e diamante piuttosto che acqua e granito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *