Atlante Allen: ecco la mappa del cervello umano

E’ stato finalmente mappato il cervello umano. Sull’ultimo numero di Nature è riportato l’eccezionale studio dell’Istituto Allen for Brain di Seattle. Il progetto si basa sull’attenta analisi del cervello umano, creando un set di dati di oltre 500 aree cerebrali diverse. Dallo studio si è visto come i cervelli umano sono molto più simili tra loro di quato si pensa. Tra i principali risultati è stato visto come gli emisferi destro e sinistro sono molto simili a livello di architettura molecolare e da ciò e deriva che il linguaggio umano, solitamente gestito da una parte del cervello, sià dovuto a piccole differenze tra gli emisferi e non da una base molecolare più profonda.
E’ stata così creata una vera e propria mappa dei geni preseti nel cervello umano studiando i tessuti di due cervelli umani maschili, più l’emisfero di un terzo individuo.

Dopo più di 100 milioni di misurazioni eseguite, il team di ricerca ha scoperto che l’84% di tutti i geni sono attivati da un organo. La mappa è stata denominata Atlante Allen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *