Coppia di asteroidi diretti verso la Terra. Ma niente paura

Due grossi asteroidi si stanno dirigendo verso la Terra, senza arrecare nessun danno ma destando l’interesse di migliaia di astronomi e astrofili, perché saranno ben visibili anche con i telescopi amatoriali. Si tratta di due oggetti, chiamati con le sigle 2012 QG42 e 2012 QC8.

Il primo, 2012 QG42 proviene dalla fascia di asteroidi a metà del nostro Sistema Solare, tra Marte e Giove, sarebbe una roccia del diametro compreso fra 250 e 300 metri e nel momento di massimo avvicinamento alla Terra, passerà a circa 2,8 milioni di chilometri dalla nostra superficie, il prossimo 14 settembre, tra le costellazioni del Cigno e dell’Aquila. L’asteroide sfiorerà il nostro pianeta ad una velocità relativa di circa 11km/s, è sarebbe già visibile da alcuni giorni. Il secondo asteroide, 2012 QC8, transiterà ad una distanza ancora maggiore, pari a 22,7 distanze lunari e sarà visibile soltanto dall’emisfero australe.

Identificato intorno alla fine di Agosto dal Catalina Sky Survey in Arizona, era stato classificato come un potentially hazardous asteroid (PHA), ovvero un oggetto potenzialmente pericoloso per la Terra in futuro da parte del Minor Planet Center di Cambridge, nel Massachusetts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *