Video sponsorizzato: Samsung Galaxy Note 10.1, ecco i punti di forza

Se ne parla ormai da un po’ di tempo e stando ai primi commenti di chi lo ha provato non delude le attese. Il Galaxy Note 10.1, ultimo prodotto in ordine di tempo lanciato da Samsung, presenta una linea accattivante ed una efficienza in grado di competere con gli altri dispositivi già presenti sul mercato. Analizziamo meglio quelli che sono i suoi punti di forza: innanzitutto pesa meno di 600 grammi, molto comodo dunque da maneggiare. Vanta una stilo S Pen precisissima ed è dotato del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich (con possibilità d’aggiornamenti a breve). Il Display multitouch è da 10″ ed ha una risoluzione di 1280 x 800 pixel. Possiede una memoria ram da 2 Gb ed il processore Quad Core da 1.4 Ghz. E’ dotato di ben due fotocamere: quella frontale (1,9 Megapixel), e quella posteriore  da 5 Megapixel (è pur sempre un tablet e far foto non è la sua funzione primaria!).

La principale nota innovativa riguarda la stilo S Pen che permette di scrivere sul tablet con discreta facilità e consente di tracciare al tempo stesso linee molto precise.

Un’altra novità molto importante consiste nel Multitasking: con questa  funzione si potrà gestire lo schermo come se fosse diviso in due parti, permettendo così di navigare in internet su una di esse e di prendere appunti sull’altra; oppure si potrà seguire una lezione universitaria su uno schermo e contemporaneamente trovare altro materiale in internet utilizzando la restante parte dello stesso. Sarà disponibile in versione “solo Wifi” o in versione combinata “wifi e hspa a 21 Mbps” con memorie da 16 GB a 64 GB espandibili.

Di seguito il video di presentazione

Sponsorizzato da samsung

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *