Il Sole è perfettamente sferico, anzi troppo

Sicuramente sembra essere più sottile del previsto, secondo quanto scoperto da alcuni ricercatori americani guidati da Jeffrey Kuhn dell’università delle Hawaii. La loro ricerca è stata pubblicata su Science e dimostra come la sfericità del Sole sia praticamente perfetta:

la novità sta però nel fatto che la sua forma non dipende dai cicli solari e dunque non è soggetta a variazioni con essi.

Fino ad ora si ipotizzava infatti che la sua forma fosse schiacciata verso i poli come succede per altri pianeti in rotazione intorno ad un asse composti principalmente da gas come il Sole.

Grazie ai dati del Solar Dynamics Observer (Sdo), l’osservatorio spaziale della Nasa che monitora costantememnte il Sole dall’orbita geostazionaria i ricercatori hanno dimostrato come la forma del Sole sia perfettamente sferica, con uno scarto quasi inesistente tra diametro massimo e minimo dello stesso.

Grazie a questa scoperta, il Sole, con le dovute proporzioni, rappresenta l’oggetto con la forma sferica più precisa mai osservata in natura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *