Spazio: Scoperto Sistema Planetario come il nostro

Forse gli studiosi lo sospettavano già da tempo, ma oggi ne avremmo la conferma: esiste un sistema planetario definito “sosia” del nostro Sistema Solare.

Un gruppo di ricerca statunitense, coordinato da Roberto Sanchis-Ojeda del Massachusetts Institute of Technology (Mit) grazie alle osservazioni effettuate con il telescopio spaziale Kepler della Nasa, pare sia riuscito ad identificare un sistema extrasolare dove i suoi pianeti, si muovono attorno alla loro stella ed avrebbero pubblicato il loro studio sulla rivista scientifica Nature.

 

I pianeti che comporrebbero questo sistema planetario, sarebbero tre, Kepler-30b, Kepler-30c, Kepler-30d, sarebbero notevolmente più grandi della nostra Terra, con un raggio superiore di circa 4, 13 e 10 volte quello del nostro pianeta, e ruoterebbero intorno alla loro stella di riferimento chiamata Kepler-30, molto simile al nostro Sole e che si muoverebbero tutti secondo un’orbita allineata all’equatore solare, presumibilmente perché si sarebbero formati da un unico disco gassoso.

Questa scoperta è molto importante perché, associata alla scoperta di esopianeti o pianeti alieni intorno al nostro Sistema, farebbe pensare ad una reale esistenza anche di altre forme di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *