Salute: Mangiare pistacchi migliora pressione e stress

Sono tra gli snack più amati dagli italiani, i miei preferiti in assoluto, ed oggi assumono un nuovo valore nutrizionale. Farebbero molto bene alla nostra salute.

La ricerca, pubblicata dalla rivista Hypertension della American Heart Association, condotta da studiosi della Pennsylvania State University, dimostrerebbe come, associati ad una dieta sana e povera di grassi, assunti in piccole dosi giornaliere, possano essere un valido aiuto per l’abbassamento della pressione arteriosa, aiuterebbero a combattere lo stress ed a rafforzare le difese immunitarie. Questi benefici sarebbero legati alla presenza di grassi mono e polinsaturi associati alla presenza di fibra, di una percentuale importante di antiossidanti e di potassio e magnesio utile a bilanciare gli effetti del sodio.

 

Lo studio clinico, condotto su un gruppo di individui adulti, uomini e donne sani, non-fumatori e con valori elevati di colesterolo LDL ma con pressione arteriosa normale, avrebbe visto il confronto di tre diete, una dieta low-fat con solo il 25% di grassi e due diete contenenti pistacchi, una con circa 42 g o il 10% di calorie dai pistacchi ed un’altra con circa 85 g o 20% di calorie dai pistacchi. Sarebbe così emerso come le diete contenenti questo tipo di frutta secca, influenzassero notevolmente le risposte allo stress in soggetti con elevato colesterolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *