Salute: Timothy Brown, primo uomo guarito dall’AIDS

La notizia è straordinaria e muove il mondo scientifico. In occasione del  XIX Convegno Internazionale sull’AIDS tenutosi a Washington, sarebbe stata annunciata la guarigione del signor Timothy Ray Brown dall’HIV, la  sindrome da immunodeficienza che ogni anno colpisce milioni di persone in ogni del pianeta, diventando la speranza per i ricercatori e per i tanti ammalati.

Nel 2007 il signor Brown, conosciuto anche come “il paziente di Berlino”, venne sottoposto ad un trapianto di staminali da midollo osseo tratte da un donatore che avesse una mutazione genica nota per resistere all’infezione con il virus Hiv e fu un vero e proprio successo, trasformando l’uomo nella prova vivente che oggi si può sconfiggere questa brutta malattia.

 

Timothy Ray Brown avrebbe contratto la malattia nel 1995 e per undici lunghissimi anni venne sottoposto dai medici a terapia antiretrovirale, alla quale rispondeva positivamente. Ma nel 2006 gli venne diagnosticata una leucemia mieloide grave, curata con una potente chemioterapia per uccidere tutte le cellule tumorali presenti nel sangue. Dopo questi cicli di che mio, il suo oncologo Gero Hutter, volle effettuare un trapianto di cellule staminali, scegliendo un donatore che avesse una rara mutazione genetica, che rende le sue cellule immuni all’HIV.

In questo modo i ricercatori avrebbero curato contemporaneamente la leucemia e la sua sieropositività.

L’uomo avrebbe confermato la sua guarigione, “sono siero-negativo e non assumo antiretrovirali” avrebbe detto, ed ora vorrebbe creare una fondazione a suo nome per “liberare tutti dall’Hiv”.

 

1 comment for “Salute: Timothy Brown, primo uomo guarito dall’AIDS

  1. Charlotte
    2014-06-18 at 01:18

    Medico Oraede è il più grande Dottore io abbia mai incontrato in questa vita, è un Erboristeria e lui è un mago, ha aiutato un sacco di gente, ha curato il mio cancro dei polmoni che può anche curare i tuoi articoli contattarlo ora in dr.oraedespellhome @ hotmail.com, per voi per guarire bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *