Salute: Il preservativo può provocare il cancro?

Lo studio sta facendo discutere il mondo scientifico ed arriva dai ricercatori del Chemical and Veterinary Investigation Institute di Stoccarda, Germania, dove sarebbe emersa una componente cancerogena all’interno del preservativo, l’oggetto che dovrebbe proteggerci dalle malattie sessualmente trasmissibili.

La ricerca condotta su circa 32 tipi di preservativo in commercio, avrebbe evidenziato come 29 di essi contenessero N-Nitrosamine, un composto cancerogeno contenuto in molte sostanze plastiche. I ricercatori pare abbiano rivelato quantità di N-nitrosamine superiori al limite imposto ai produttori di succhiotti per bambini.

I condor sarebbero stati tenuti in una soluzione di sudore artificiale, dove si sarebbe osservata la fuoriuscita di grandi quantità di composto.Le autorità tedesche comunque hanno dichiarato che i consumatori non dovrebbero smettere di usare il condom in base agli ultimi risultati, perché i livelli riscontrati “non costituirebbero un problema immediato per la salute”.

 

 

 

 

1 comment for “Salute: Il preservativo può provocare il cancro?

  1. Fallibratore
    2012-07-31 at 23:42

    Mi pare logico, un altra lobby che si trincera dietro alla necessità
    del consumatore!
    E la cannabis rimane sempre un tabù immorale e pericoloso, che tristezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *