Medicina: Ecco il farmaco contro l’HIV

Le autorità statunitensi, hanno dato il via libera alla commercializzazione del farmaco contro l’Hiv, il Truvada, ossia l’unione di due componenti anti-retrovirali, l’emtricitabina e il tenofovir disoproxil fumarato, un medicinale che potrebbe essere utilizzato da persone ad alto rischio di infezione o dai partner di soggetti Hiv positivi, rendendo loro la vita molto più semplice.

 

Dalla ricerca condotta sul medicinale, emergerebbe una riduzione dal 44% al 73% del rischio di contrarre la malattia, ma il rischio sarebbe quello di suscitare un falso senso di sicurezza negli individui, che li indurrebbe a trascurare misure importanti per la prevenzione dell’infezione.

 

La Food and Drug Administration (Fda) ha approvato la commercializzazione del prodotto, ma ne consiglia l’utilizzo insieme ad un accurato sistema di prevenzione e cura della malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *