DNSCharger: verifica se il tuo computer è al sicuro

Lunedi 9 luglio 2012 molti computer, circa 300 mila nel mondo e 26mila in Italia, rischiano il blackout da internet a causa di un virus denominato DNSCharger.

I computer colpiti da questo virus finora sono stati collegati ad internet grazie ad un server sicuro temporaneo e pulito predisposto dall’FBI quando il virus fu scoperto.

Ora questo server verrà definitivamente spento e così molti computer non si collegheranno alla rete perché colpiti in passato da questo virus e non lo hanno ancora rimosso, benché questo non sia più dannoso per lo stato del proprio pc grazie al server temporaneo creato dall’FBI.Di seguito il link  (McAfee) per verificare se nel tuo pc è presente il DNSCharger e in caso positivo, tutte le informazioni per rimuoverlo

http://www.siteadvisor.com/dns_checker.html

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *