Grande attesa per il bosone di Higgs: domani l’annuncio?

Non si sa ancora nulla al riguardo ma domani, 4 luglio 2012, potrebbe essere una giornata molto importante per la fisica moderna se verrà davvero dato l’’annuncio della scoperta della particella di Dio, meglio nota come bosone di Higgs, dal nome di chi l’ha intuita ma non l’ha mai scoperta. Nessuno è mai riuscito a provarne l’esistenza anche se gli indizi sono tanti. Domani al Cern di ginevra verranno illustrati i risultati dei due progetti che da molto tempo sono alla ricerca della particella: Atlas, diretto da Fabiola Gianotti e Cms, diretto da J. Incandela. I risultati saranno presentati in contemporanea al congresso mondiale di fisica delle particelle a Melbourne.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *