Facebook a pagamento? Ecco cosa c’è di vero

Se ne parlava già da un po’ di tempo ma ora arrivano ulteriori indiscrezioni sempre più precise. Si parla di un esperimento che il social network di Palo Alto sta per mettere in atto: Highlight. Si tratta di pubblicizzare il proprio status pagando una cifra simbolica pari probabilmente a 1,80 dollari.

Con Higlight si amplierebbe il proprio volume di affari, basti pensare a quelle pagine create proprio come vetrina della propria attività o anche della propria persona nel caso di professionisti e lavoratori autonomi.

Poi, si sa come è face book: una volta pubblicizzato un evento ci sono gli amici degli amici e così via fino ad arrivare nelle bacheche di persone presenti addirittura dall’altra parte del mondo. In alcune parti del mondo già si usa highlight, ma ora pare tutto pronto anche per l’Italia.

In questo modo Fb vuole dare un segnale alla diretta concorrente Google con questo micro esperimento di pubblicità, settore dove Google è padrone assoluto da diversi anni.

Facebook sa bene che con i suoi oltre 900 milioni di utenti possiede un potenziale eneorme, sia in termini economici che in termini di riuscita dell’esperimento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *