Liliana Gorla nuovo Direttore delle Risorse Umane di Siemens Italia

Nata a Milano nel 1967, Liliana Gorla è dal 1° aprile il nuovo Director Human Resources di Siemens Italia con l’obiettivo di affiancare e supportare il management ed i collaboratori nelle nuove sfide di business attraverso processi e strumenti del personale innovativi e flessibili.

 

Gorla matura un’esperienza decennale in Siemens. Entrata in azienda nel 2001 come Responsabile Development & Compensation, assume nel 2003 la carica di Director Human Resources per una società del Gruppo Siemen, che mantiene fino al 2007.

 

Dal 2010 ad oggi, dopo un’esperienza di 3 anni in Casa Madre, riveste la carica di Head of Talent Acquisition con la responsabilità delle attività di Employer Branding e selezione del personale per il territorio nazionale.

 

Prima del suo ingresso in Siemens, Liliana Gorla sviluppa competenze e ricopre posizioni nei diversi ambiti della funzione risorse umane: dal Development alla Compensation, dal Training alle Industrial Relations. Precede, infatti, la decennale esperienza lavorativa nella multinazionale tedesca un ruolo di Manager all’interno della consulenza di Ernst & Young e una prima responsabilità nelle risorse umane in 3M Italia.

 

Completano il suo profilo due esperienze di lavoro all’estero: la prima in Olanda dal 1996 al 1998 e la più recente presso l’Headquarter di Siemens in Germania dal 2007 al 2010.

 

# # #

 

Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali al mondo che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica e internazionalità, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 360.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2010/2011 con un fatturato di 73,5 miliardi di Euro e un utile netto di 7 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2010/2011 con fatturato e ordini a 2,5 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale.

www.siemens.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *