Si potranno inviare messaggi grazie ai neutrini? Al lavoro i ricercatori

Mandare messaggi sulla Luna potrebbe non essere più un sogno. Per la prima volta, infatti, gli scienziati hanno usato un fascio di neutrini per mandare un messaggio attraverso 240 metri di roccia. L’esperimento è stato condotto al Laboratorio Fermi di Chicago, usando un acceleratore di particelle e un rilevatore di neutrini, il ‘Minerva’, sistemato in una caverna a 100 metri di profondità. La squadra di scienziati non ha tuttavia specificato con esattezza il tempo impiegato dal messaggio in formato binario ‘neutrino’ per arrivare a destinazione.

I neutrini sono particelle subatomiche (come gli elettroni, i quark o i bosoni di Higgs) con una massa quasi pari a zero, senza una carica elettrica e capaci di viaggiare a una velocità vicina a quella della luce. Per via della loro carica neutra, non sentono la forza elettromagnetica, ma sono soggetti solo alla forza di gravità o alla forza nucleare debole. Questo permette loro di passare con gran facilità attraverso oggetti solidi come i pianeti.

Usando i neutrini, sarebbe possibile comunicare tra due punti della Terra senza usare i satelliti o la comunicazione via cavo” ha detto Dan Stancil, professore di ingegneria informatica ed elettrotecnica all’università del North Carolina. “Il sistema di comunicazione tramite neutrini sarebbe molto più complicato dei sistemi di oggi, ma potrebbe rivelarsi strategico” ha poi aggiunto. Infatti, i neutrini possono passare praticamente attraverso qualsiasi oggetto solido in cui si imbattono. E questo potrebbe rivelarsi utile per comunicare da un punto all’altro della Terra o perfino per mandare messaggi nello spazio, facendoli viaggiare da un pianeta a un altro. Inoltre, potrebbero essere utilizzati anche per la comunicazione tra i sottomarini, che hanno canali di comunicazione molto limitati (le onde radio non amano l’acqua).

Per ora si tratta solo di teorie. Infatti, benché i neutrini possano attraversare un pianeta grazie alle loro proprietà, proprio per le stesse caratteristiche sono piuttosto difficili da rilevare. Basti pensare che il ‘Minerva’ è in grado di rilevare solo un neutrino su 10 bilioni.

Fonte : http://www.meteoweb.eu/2012/03/vuoi-mandare-un-messaggio-sulla-luna-con-i-neutrini-si-puo-ecco-come/125755/#chiudi_adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *