Siemens si aggiudica i primi ordini in Africa per 44 turbine eoliche onshore

Il Settore Energy di Siemens si è aggiudicato i primi ordini in Africa per la fornitura di turbine eoliche con una capacità complessiva di 100 MW.
Nareva Holding e Siemens hanno sottoscritto un contratto per la consegna di un totale di 44 aerogeneratori per gli impianti eolici Haouma e Foum El Oued in Marocco. Gli ordini includono, oltre la consegna, l’installazione e la messa in servizio delle turbine eoliche, anche un contratto quinquennale di service per ogni singolo progetto. Si prevede che entrambi gli impianti eolici avvieranno le operazioni commerciali entro l’estate 2013. L’Africa è considerata un mercato eolico emergente, con il Marocco attualmente al secondo posto per installazioni.

“Con questi due ordini la Divisione Wind Power di Siemens entra definitivamente nel mercato eolico africano dimostrando chiaramente come la nostra strategia di internazionalizzazione stia avendo successo”, ha dichiarato Felix Ferlemann, CEO della Divisione Wind Power di Siemens. Secondo il Global Wind Energy Council, l’energia eolica è uno dei settori più promettenti nell’ambito della produzione di energia da fonti rinnovabili in Marocco. Il governo marocchino ha deciso di far salire a quota 20% il contributo delle rinnovabili all’interno del mix energetico nazionale entro il 2020.

L’internazionalizzazione è la chiave di volta della strategia di Siemens nel mercato eolico mondiale. Recentemente, l’Azienda ha annunciato che darà vita a tre Business Unit Wind Power regionali per le aree: EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), America e Asia come parte della nuova Divisione Wind Power. Inoltre, Siemens dispone di sedi commerciali in numerosi paesi del mondo. All’interno della Business Unit dell’area EMEA, Siemens ha rafforzato i propri canali di vendita in Africa, aumentando il numero di dipendenti che operano nel mercato dell’eolico.

 

 

Il progetto Haouma Wind Farm verrà costruito nel Nord del Marocco, a circa 30 km a est di Tangeri e a 6 km a sud della costa mediterranea. Con una capacità produttiva di circa 50 MW, il parco eolico Haouma comprenderà 22 turbine eoliche SWT-2.3-93. Foum El Oued, invece, verrà costruito in una delle aree più ventose del Marocco, nel comune di Laâyoune, a sud del Paese. Anche questo impianto sarà composto da 22 turbine eoliche SWT-2.3-101 per una capacità produttiva di 50 MW.

L’energia eolica fa parte del Portfolio Ambientale di Siemens. Nell’anno fiscale 2011, il fatturato derivante da tale Portfolio ha registrato un totale di circa 30 miliardi di Euro, attestando Siemens quale primo fornitore al mondo di tecnologie ecofriendly. Nello stesso periodo, i nostri prodotti e soluzioni hanno permesso ai clienti di ridurre le proprie emissioni di gas serra di quasi 320 milioni di tonnellate, una cifra pari al totale delle emissioni di CO2 prodotte ogni anno da Berlino, Delhi, Hong Kong, Istanbul, Londra, New York, Singapore e Tokyo.

# # #

 

Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali al mondo che opera nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità fornendo, inoltre, soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane. Distinguendosi da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza tecnologica e internazionalità, Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato il 40% del proprio fatturato totale. Con circa 360.000 collaboratori, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2010/2011 con un fatturato di 73,5 miliardi di Euro e un utile netto di 7 miliardi di Euro. In Italia, Siemens, che conta su oltre 4.800 collaboratori, ha chiuso l’esercizio 2010/2011 con fatturato e ordini a 2,5 miliardi di Euro. Tra le maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese, Siemens possiede stabilimenti produttivi e centri di competenza e ricerca & sviluppo di eccellenza mondiale.
www.siemens.it

Il Settore Energy di Siemens è il principale fornitore al mondo di una gamma completa di prodotti, servizi e soluzioni per la produzione di energia sia nelle centrali termoelettriche che da fonti rinnovabili, per la trasmissione di energia e per l’estrazione, trasformazione e trasporto di petrolio e gas. Nell’esercizio fiscale 2011, il Settore Energy di Siemens ha chiuso, il 30 settembre, l’anno fiscale con un fatturato di circa 27,6 miliardi di euro e ha ricevuto nuovi ordini per un totale di oltre 34,8 miliardi di euro registrando un utile di più di 4,1 miliardi di euro. Dal 30 settembre 2011, il Settore Energy conta più di 97.000 collaboratori nel mondo.
www.siemens.it/energy

 

Per ulteriori informazioni:

Business Press

Silvia Sala, Cristiana Rovelli

siemens@bpress.it

tel + 39.02.72585.1

2 comments for “Siemens si aggiudica i primi ordini in Africa per 44 turbine eoliche onshore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *