Nuove Immagini di Marte con Dune e Increspature di Sabbia

Marte sarà anche un mondo desolato e polveroso, ma una recente foto della NASA rivela che il pianeta rosso sa fungere anche da una grande tela grazie ai venti marziani che l’hanno scolpita. La foto, scattata dal Mars Reconnaissance Orbiter, mostra una vista mozzafiato di increspature di sabbia e dune all’interno di un cratere da impatto di grandi dimensioni in una zona dell’emisfero sud di Marte che gli scienziati chiamano la Terra Noachis. Gli astronomi cercano di studiare come la sabbia possa erodere e spostare il paesaggio marziano, determinando la storia sedimentaria della regione fotografata. “Ma occasionalmente le foto delle sonde offrono molro più della scienza”, dicono i funzionari della NASA.

L’immagine è stata rilasciata soltanto il 25 Gennaio, ma in realtà è stata ripresa dalla sonda lo scorso 29 Novembre 2011, scattata dalla fotocamera ad alta risoluzione Imaging Science Experiment, a bordo di MRO. Secondo gli scienziati Alfred McEwen e Ginny Gulick, entrambi della University of Arizona, dove ha sede la fotocamera, le dune di sabbia sono tra le caratteristiche più comuni formate dal vento su Marte. “I modelli di erosione delle dune e la deposizione consentono di studiare la storia sedimentaria del terreno circostante“, scrivono McEwen e Gulick in una descrizione della foto. “Questa immagine mostra le dune di sabbia intrappolate in un cratere da impatto nella Terra Noachis. Dune e increspature di sabbia di varie forme e dimensioni mostrano le bellezze naturali create da processi fisici.”

Fonte: http://www.meteoweb.eu/2012/01/dune-e-increspature-di-sabbia-su-marte/114164/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *