Dalle scimmie un nuovo vaccino per l’Hiv? Al lavoro i ricercatori

Da un vaccino per combattere un virus delle scimmie forse nuovi sviluppi nella lotta all’HIV: Gl scienziati sono riusciti a creare uno speciale vaccino che protegge le scimmie Rhesus dal virus Siv, lontano parente dell’Hiv. Non è la prima volta che si sviluppano vaccini per il Siv ma fino ad ora nessuno aveva degli effetti benefici anche sull’Hiv. Lo studio, riportato su Nature, dimostra come i risultati ottenuti potrebbero forse avere degli spiragli di successo anche nella lotta all’Hiv.

I ricercatori hanno analizzato le risposte immunitarie delle scimmie sottoposte ai test e hanno visto che gli animali hanno prodotto alti livelli di anticorpi in prossimità della proteina che circonda il virus rendendola più protetta dalle infezioni.

I ricercatori sono guidati da Dan Barouch, virologo Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *