Scienza: scimmie chimera ricreate per la prima volta in laboratorio grazie alle staminali

Fonte: ansa

 

Un gruppo di ricercatori Usa è riuscito a ricreare in laboratorio le scimmie chimera, mescolando oppportunamente geni di sei diverse specie. Le due scimmie create si chiamano Hex e Roku. Lo studio è stato pubblicato su Cell. Dai geni di specie diverse è stato ottenuto un unico embrione che successivamente è stato impiantato in un macaco di genere femminile.

In passato c’erano stati diversi tentativi di ottenere le scimmie chimera ma nessuno ci era mai riuscito perché le staminali embrionali erano coltivate in laboratorio e non prelevate direttamente nell’embrione durante le prime fasi dello sviluppo, quando cioè sono ancora in grado di differenziarsi in ogni tipo di cellula.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *