Astronomia: Buco nero ingoia una nube di gas

Il buco nero in questione si trova al centro della Via Lattea, è noto come Sgr A* (Sagittario A-star), è il più vicino a noi ed è stato scoperto grazie al Very Large Telescope (VLT) dell’Eso e verso di esso si sta dirigendo, in maniera molto veloce, una nube di gas piuttosto grande, paragonabile alla Terra.

La nube, scoperta da un ricercatore, Reinhard Genzel del Max-Planck Institute for Extraterrestrial Physics (MPE) a Garching, in Germania, risplende a causa della forte radiazione ultravioletta prodotta dalle stelle calde che la circondano, nel cuore della Via Lattea, è molto più fredda del gas circostante, con ben 280 gradi centigradi, e le sue componenti sono per la maggior parte idrogeno ed elio. È una nube di polvere e gas ionizzato, con massa circa tre volte quella della Terra che si sta avvicinando pericolosamente al buco nero ad una velocità di circa 2.350 km/s.

Ciò che fa più paura è la velocità con la quale viaggia questa nube verso la sua fine, verso il buco nero e nelle immagini ricavate tra il 2008 e il 2011, si vedono già i primi segni dell’aumentata disgregazione della nube, tanto che è stato stimato che entro il 2013 scomparirà, rilasciando un potente lampo di raggi X. Il fenomeno pare localizzato attorno a una compatta sorgente di onde radio al centro della nostra galassia, chiamata Sagittarius A e che si pensa essere un buco nero supermassicio.

Inoltre l’enorme attrazione gravitazionale esercitata dal buco nero, continuerà a far accelerare la nube verso l’interno e a distenderla lungo l’orbita. Solo due stelle fino ad ora sono giunte vicino al buco nero da quando sono partite le osservazioni nel 1992 e la differenza da queste stelle, che passarono indenni dopo il loro massimo avvicinamento, è che la nube di gas sarà completamente fatta a pezzi dalle forze attorno al buco nero.

Di conseguenza l’afflusso di gas nel buco nero dovrebbe aumentare sensibilmente, così come il livello di radiazione emesso.

 

1 comment for “Astronomia: Buco nero ingoia una nube di gas

  1. Giamcarlo
    2014-05-24 at 15:09

    via Roma 2° tronco
    67 Occhiobello-RO Articolo veramente interessante. Peccato che vi abbia scoperto solo ora. Penso che da oggi, in avanti, visiterò molto spesso la vostra pagina. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *