Nuova vittoria per i Neutrini, più veloci della luce

È stato effettuato il secondo test ed i neutrini, le particelle elementari che hanno messo in crisi la teoria di Einstein, sono risultati nuovamente più veloci della luce. Di 60 nanosecondi per la precisione.

L’esperimento di conferma, è stato condotto ancora una volta dal Cern di Ginevra che ha “sparato” il fascio di particelle ai Laboratori Nazionale del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) nell’esperimento Cngs (Cern Neutrino to Gran Sasso), facendo la massima attenzione nell’eliminare ogni possibile fonte di errore nelle misurazioni.

.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *