Carloforte nel 2014 sarà il primo comune Italiano senza emissioni

L’isola di San Pietro, nel Sud Ovest della Sardegna, modello nazionale di Green Economy. Con l’unico centro abitato, Carloforte che sara’ il primo comune a raggiungere le zero emissioni entro il 2014. E’ uno dei risultati dell’impegno della Regione Sardegna sul piano dello sviluppo ecosostenibile, che fa seguito al protocollo d’intesa con il ministro dell’Ambiente, e che verra’ illustrato, da venerdi’ a domenica, al Carloforte green workshop. Attraverso un programma innovativo, la piccola isola famosa nel mondo per il tonno rosso, la cucina e per le spettacolari falesie che ospitano il falco della regina, punta a qualificarsi, anche attraverso l’imminente primato nell’abbattimento della CO2, come meta turistica amica dell’ambiente.

”Sarebbe falso affermare – precisa il sindaco carlofortino Agostino Stefanelli – che la nostra scelta a zero emissioni sia solo per preservare l’ambiente e la salute di chi ci vive 365 giorni l’anno. Siamo abbastanza pragmatici per ammettere che l’obiettivo di avere un’Isola pulita dall’inquinamento rappresenta anche un’azione innovativa di marketing territoriale in un luogo turistico simbolo del Paese. Ma non siamo soli: tutta la Sardegna sta perseguendo questo obiettivo, prima con il ‘no’ al nucleare e ora con progetti, come Sardegna CO2.0, che saranno valore aggiunto per l’economia e il turismo della nostra regione”. Al ‘think tank’ su rinnovabili, risparmio energetico e abbattimento emissioni sono previsti interventi, tra gli altri, del presidente della Foundation on Economic Trends, Jeremy Rifkin, del presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, del presidente Commissione Ambiente del Senato, Antonio D’Ali, del presidente di Nomisma Energia, Davide Tabarelli, del responsabile di Sardegna CO2.0, Andrea Prato.

Fonte: Carloforte, in Sardegna, è il 1° comune Italiano senza emissioni | Meteo Web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *