Eolica Expo 2011: Siemens punta ancora sull’innovazione

In occasione di Eolica Expo 2011, fiera dedicata all’energia Eolica in programma dal 14 al 16 Settembre a Roma, Siemens presenta il suo portfolio completo di prodotti, sistemi e servizi per la produzione di energia pulita.

 

L’innovazione è la parola chiave alla base dell’offerta che il Settore Energy di Siemens presenterà a Eolica Expo Mediterranean 2011, salone internazionale delle energie rinnovabili, in programma a Roma dal 14 al 16 settembre.

Sarà presentata al mercato italiano la nuova turbina eolica Direct Drive SWT2.3-113, progettata per massimizzare la produzione di energia nei siti con condizioni di vento moderato-basse.

La turbina è caratterizzata da un concept innovativo a presa diretta che utilizza un generatore compatto con tecnologia a magneti permanenti e da un design semplice ed efficiente, senza moltiplicatore di giri e con il 50% in meno di componenti rotanti.

Con una capacità di 2.3 megawatt (MW) e un diametro del rotore di 113 metri, la turbina è equipaggiata con le innovative pale Siemens B55 Quantum, ancora più leggere, che rendono la SWT2.3-113 una delle più silenziose turbine eoliche in commercio.

Siemens presenterà, inoltre, l’intero portafoglio di turbine eoliche onshore e offshore da 2,3 a 3,6 MW nominali e ampio range di rotori, l’ampia gamma di prodotti e sistemi per la realizzazione delle infrastrutture elettriche per i parchi eolici (settore in cui l’Azienda detiene il 70% delle quote di mercato), e le soluzioni EPC per impianti fotovoltaici – per i quali si propone sia come partner globale per la progettazione, realizzazione e ottimizzazione in esercizio sia come fornitore delle componenti tecnologiche – e termodinamici.

La principale novità dello stand Siemens sarà la presenza dell’Expert Center, un’area appositamente allestita, dove esperti internazionali delle divisioni di Siemens Energy si susseguiranno per tutta la durata espositiva con una serie di presentazioni aperte al pubblico, relative ai prodotti, alle soluzioni e ai servizi che Siemens offre nell’ambito delle Energie Rinnovabili.

I temi dell’eolico e le innovazioni Siemens saranno al centro anche degli interventi congressuali ai quali Siemens è stata invitata a partecipare. 

A titolo di esempio, giovedì 15 dalle 17.10 alle 17.25 presso la sala Balconata all’interno del Convegno “L’eolico offshore in Italia: 680MW a mare nel 2020?”, organizzato da OWEMES e con il patrocinio della Regione Abruzzo, interverrà Alessandro Iotti, Commercial Sales Manager Wind Power Offshore della Divisione Renewable Energy, con un intervento dal titolo “Le sfide dell’eolico Offshore: prospettive future di un produttore di turbine”.

Le soluzioni per le rinnovabili, eolico e solare, fanno parte del portafoglio ambientale di Siemens. Nell’anno fiscale 2010, il fatturato derivante da tale portfolio ha registrato un totale di circa 28 miliardi di euro, attestando Siemens quale primo fornitore al mondo nell’offerta di tecnologie ecofriendly. Considerando lo stesso periodo, i prodotti e le soluzioni Siemens hanno permesso ai clienti di ridurre le proprie emissioni di CO2 di 270 milioni di tonnellate, una cifra che corrisponde alla somma delle emissioni annuali di Hong Kong, Londra, New York, Tokyo, Delhi e Singapore.

# # #

 Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali operanti a livello mondiale. Presente in oltre 190 paesi con circa 405.000 collaboratori, un fatturato 2009/10 di 76 miliardi di Euro e un utile netto di 4,1 miliardi di Euro,  Siemens opera nei settori industria, energia e sanità, e si distingue da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza delle proprie soluzioni e per l’importante presenza sul mercato internazionale. Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato un fatturato di circa 28 miliardi di Euro, più di un terzo del proprio fatturato totale. In Italia Siemens possiede cinque stabilimenti produttivi e sei centri di ricerca e sviluppo, alcuni dei quali sono centri di eccellenza mondiale. Siemens in Italia, che ha chiuso l’esercizio 2009/10 con un fatturato di 2,5 miliardi di Euro e ordini per 2,6 miliardi di Euro, costituisce una delle maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese.

www.siemens.it

Tra i principali fornitori mondiali di prodotti, soluzioni e servizi per la generazione, la trasmissione e distribuzione di energia e di apparecchiature e sistemi per l’industria dell’Oil&Gas, il Settore Energy di Siemens offre soluzioni specifiche orientate a migliorare l’efficienza e aumentare la produttività degli impianti. Il Settore investe, in particolare, nello sviluppo di tecnologie capaci di valorizzare le fonti di energia rinnovabili e ridurre le emissioni di CO2. Con circa 88.000 collaboratori nel mondo, il Settore Energy di Siemens ha chiuso l’anno fiscale 2010 con un fatturato di circa 25,5 miliardi di Euro, ha ricevuto nuovi ordini pari a circa 30 miliardi di euro, con un guadagno di 3,6 miliardi di euro.

www.siemens.it/energy

 

Per ulteriori informazioni:

Business Press

Silvia Sala, Cristiana Rovelli

siemens@bpress.it

tel + 39.02.72585.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *