NAVTEQ amplia la sua gamma di prodotti destinati al settore Enterprise in Europa e include Postal Code Boundaries

Il nuovo prodotto supporta la visualizzazione grafica e l’analisi dei dati nelle applicazioni geodemografiche e di geomarketing

 

Milano5 luglio 2011NAVTEQ, fornitore leader mondiale di mappe, dati di traffico e localizzazione per la navigazione stradale e i servizi pubblicitari mobili, presenta oggi la versione europea di Postal Code Boundaries. I poligoni contenuti in questo prodotto sono georeferenziati alle mappe NAVTEQ®, leader nel settore, e consentono un’analisi e un confronto dei territori estremamente efficace in una vasta gamma di applicazioni GIS e soluzioni per le imprese.

Fra le applicazioni tipiche di Postal Code Boundaries figurano:

  • Analisi di geomarketing: marketing, aree di vendita, aree commerciali e dati demografici
    • Selezione dei siti: sviluppo commerciale e della rete di distribuzione, servizi immobiliari, educativi e urbani
    • Analisi dei rischi: assicurazioni e risposta alle catastrofi
    • Siti web: servizi pubblici e applicazioni per l’individuazione dei punti vendita
      • Analisi predittiva: richieste potenziali della clientela, analisi delle problematiche legate alla rete di filiali e punti vendita
      • Analisi delle infrastrutture: telecomunicazioni, utenze e reti di trasporto
        • Gestione del territorio: sfruttamento, suddivisione in zone e conservazione del territorio, esplorazione delle risorse e distretti scolastici

 

“Un numero crescente di settori industriali si avvale della geo-analisi, e il codice postale rappresenta il principale parametro utilizzato dalle applicazioni GIS di tutto il mondo per delimitare i vari territori”, spiega Frank Pauli, vicepresidente NAVTEQ responsabile dei prodotti cartografici e dei contenuti per l’area EMEA. “Si tratta di un’estensione naturale della nostra offerta di contenuti destinati alle imprese europee”.

Attualmente, NAVTEQ offre Postal Code Boundaries in 8* paesi europei, e intende coprire la maggior parte dell’Europa entro la fine del 2011, per poi raggiungere Medio Oriente e Africa nel corso del 2012. Il prodotto è disponibile nei formati ESRI Shapefile e MapInfo TAB.

 

*Austria, Belgio, Germania, Islanda, Malta, Paesi Bassi, Francia, Svizzera

NAVTEQ

NAVTEQ è il maggiore provider globale di contenuti di localizzazione in forma di mappe, dati di traffico e luoghi per la navigazione stradale, servizi basati sulla localizzazione e servizi pubblicitari mobili a livello mondiale. NAVTEQ fornisce contenuti di localizzazione accurati e completi destinati a sistemi di navigazione automotive, dispositivi portatili e wireless, applicazioni cartografiche basate su internet e soluzioni per imprese ed enti pubblici e governativi. L’azienda, con sede a Chicago, è stata fondata nel 1985 e attualmente occupa circa 5.600 dipendenti in 213 uffici situati in 50 paesi del mondo.

Ulteriori informazioni su NAVTEQ sono disponibili al sito http://corporate.navteq.com. Questo comunicato stampa e altre notizie NAVTEQ sono reperibili al sito http://press.navteq.com.

Puoi seguire NAVTEQ anche su Facebook al link facebook.com/NAVTEQCompany e su Twitter digitando @NAVTEQ.

NAVTEQ è un marchio registrato negli USA e in altri paesi del mondo. Tutti i diritti riservati.

###

 

FOR IMMEDIATE RELEASE

Editorial Contacts:

Arianna Geith                                                

Ufficio Stampa NAVTEQ per l’Italia                                                             

Tel: +39 02 86454812                                                          

e-M: a.geith@tml-comunicazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *