Biciday 2011: Giornata nazionale della bicicletta domenica 8 maggio


L’8 maggio 2011 il Ministero dell’Ambiente darà il via alla seconda edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta. Sarà un’occasione di festa e di partecipazione popolare ma anche un modo per riflettere sulla mobilità alternativa ed ecocompatibile. L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini, i Comuni, le associazioni e i gruppi che vorranno aderire ed organizzare attività legate all’uso della bicicletta come mezzo alternativo di trasporto.

Anche quest’anno si svolgerà il Concorso Bicity, rivolto ai Comuni che in occasione della Giornata vorranno destinare, in via esclusiva alle biciclette, il percorso più lungo rapportato alla popolazione residente, riservando ai ciclisti parti del centro storico o aree generalmente attraversate dal traffico veicolare.

Saranno, inoltre, organizzati in tutte le città che aderiranno alla manifestazione tanti eventi, iniziative, happening per tutte le famiglie. In questa sezione del sito internet del Ministero sarà possibile trovare l’elenco di tutte le città che aderiranno alla Giornata Nazionale della Bicicletta, scoprire quali sono le iniziative organizzate a livello locale dai tanti partner della manifestazione (le 100 iniziative organizzate dalla Federazione Ciclistica Italiana, FIAB con Bimbimbici, la UISP con Bicincittà, Legambiente con la Festa Nazionale dei piccoli comuni), scaricare il logo, le locandine e i manifesti della Giornata, consultare il concorsoBicity 2011 e il Protocollo d’Intesa fra Ministero e Comuni per la promozione di politiche di sviluppo e mobilità sostenibile nelle città italiane.

Per qualsiasi ulteriore informazione e per rimanere aggiornati con le novità della manifestazione è possibile iscriversi anche al Gruppo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare su www.facebook.it perché, grazie all’aiuto di tutti, si diffonda la convinzione che LA BICI MOBILITA L’UOMO!

Nelle città di Roma, Milano, Torino, Firenze, Reggio Emilia e Marsala, ad esempio, saranno organizzati dei programmi speciali e dei tour in bicicletta guidati attraverso i luoghi più significativi per la storia dell’Unità d’Italia. I tour partiranno in contemporanea in ciascuna delle cinque città simbolo e lungo il percorso verranno distribuite ai partecipanti delle bandierine verdi, bianche e rosse da esporre sulla propria bici, come segno di condivisione e di impegno per l’ambiente.

A proposito del Biciday 2011, da segnalare che in questi giorni sono stati assegnati i premi Bicity, riservati ai Comuni italiani per la promozione della mobilità sostenibile nelle città. Due le sezioni: “Premio Bicity 2011”, assegnato a quattro Comuni, divisi in quattro classi sulla base della popolazione residente, che l’8 maggio avranno riservato esclusivamente alle biciclette il percorso più lungo in rapporto ai residenti, e “Premio Bicity tutto l’anno”, assegnato a quattro Comuni, sempre suddivisi in quattro classi, che nel proprio territorio hanno avuto il maggior incremento, per il 2010, di percorsi ciclabili.

Premio Bicity 2011:
per i comuni fino a 5000 abitanti, il Comune di ROMANA (SS);
per i comuni da 5000 a 20000 abitanti, il Comune di GUAGNANO (LE);
per i comuni da 20000 a 60000 abitanti, il Comune di ALCAMO (TP);
per i comuni oltre i 60000 il Comune di LECCE.

Premio Bicity tutto l’anno:
per i comuni fino a 5000 il Comune di FRONTONE (PS);
per i comuni da 5000 a 20000 il Comune di CAVRIAGO (RE);
per i comuni da 20000 a 60000 il Comune di TERAMO;
per i comuni oltre i 60000 il Comune di LECCE.

Fonti:

http://giornatadellabicicletta.minambiente.it/?costante_pagina=giornata%20bici

http://www.jugo.it/viaggi-eventi/biciday-2011-domenica-8-maggio-giornata-della-bicicletta-21839

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *